Questo sito contribuisce alla audience di

Evolution della comunicazione

La concorrenza tra i client di posta elettronica e' sempre piu' spietata. In questo intervento si prende in esame il client di posta Evolution

Il client di posta Evolution prende
origine da un progetto Ximian, casa nota per l’elevata qualità
del proprio software e per le soluzioni di integrazione ed office
automation. Ximian è stata recentemente acquistata da Novel ma
il progetto Evolution è diventato open source a tutti gli
effetti (tant’è vero che il repository ufficiale del software
adesso è sotto GNU).

Evolution è diventato un
software installato di default su molte distribuzioni Linux (da
Fedora Core 3 ad Ubuntu). Il segreto di tale successo è nella
stabilità del software e nella grande quantità di
plug-in aggiuntivi.

La configurazione di default è
costituita dai seguenti strumenti:

un client di posta elettronica
estremamente semplice da configurare e capace di gestire al meglio
sia la posta in formato testo, sia la posta in formato HTML;

uno strumento di gestione dei
contatti che consente di organizzare non solo gli indirizzi di email
ma tutte le informazioni aggiuntive (telefono, cellulare, fax…);

uno strumento di gestione dei TODO
molto versatile, con possibilità di organizzare i TODO in
categorie e con possibilità di specificare le percentuali di
completamento delle attività;

un calendario/agenda integrato con
i TODO.

A queste peculiarità vanno
aggiunti strumenti di office automation che, in alcuni contesti
lavorativi, rivestono un ruolo fondamentale, come ad esempio la
possibilità di sincronizzare agenda, TODO e contatti con un
dispositivo palmare oppure sincronizzare i propri appuntamenti con
quelli di utenti Microsoft Outlook.

Ottima anche l’integrazione con
strumenti di filtraggio delle e-mail che consente di creare filtri
personalizzati oppure a partire dalle e-mail scaricate.

Per tutti coloro che hanno la necessità
di affiancare all’uso delle tradizionali e-mail le certificazioni è
presente un tool che consente di gestire quest’ultime, ed integra le
caratteristiche delle principali autorità di certificazione
(già presenti nell’archivio dell’applicazione).

Le categorie della guida

Link correlati