Questo sito contribuisce alla audience di

Resoconto del motore di ricerca

Le parole più cercate, quelle meno cercate e alcune "amenità" che qualcuno sperava di trovare sulle pagine della Guida!

Il motore di ricerca “esterno” a superEva (ma da questa settimana anche quello “interno” che trovare in cima all’archivio delle categorie) mi manda settimanalmente i report delle parole e delle frasi cercate.

Questo è quel che è successo da luglio 2003 in poi:

Opera/e è stata cercata 156 volte, confermandosi in assoluto la parola più cercata
Operetta 1 sola volta
Libretto/i 98 volte
Lirica/che 82
Trama/e d’opera 41
L’opera che è stata cercata maggiormente è Carmen, con 72 richieste, seguita da Traviata (56 volte) e Aida (52).

Il compositore più cercato è Puccini (31), al secondo posto Rossini (21), e al terzo Verdi (18).
Tosti è stato cercato soltanto una volta.

Il direttore più cercato è Votto, cercato 14 volte; i due cantanti più richiesti sono stati Corelli (32) e Callas (22).

La Fenice si classifica al primo posto tra i Teatri, con 29 ricerche.

La parola musica è stata cercata 14 volte, mp3 10 volte, midi soltanto 7 volte: si vede come cambiano le tecnologie e le abitudini degli internauti! :-)

Ed ora veniamo alle parole… diciamo… decisamente “fuori luogo”! :-)

porno 6
sesso 5
storie erotiche 4
racconti erotici 2
foot 4
sexy 4
gaydirty 2
blackgay 1
E ancora, qualche richiesta un po’… bizzara…

franchising
motori di ricerca greci
fiori bianchi per te
canzone degli anni 60
Calvino
Sepulveda
Coelho l’alchimista
Il fazzoletto di Dostoevskij di e con Giuseppe Manfridi (19, 20 luglio) per la regia di Claudio
Beccaccini. Storia
Qualcuno è anche convinto che il motore di ricerca sia un essere pensante o qualcosa di simile, e quindi ha fatto delle richieste formulate in maniera particolare:

parole famose sulla musica
Ricciarelli prossimi impegni
spettacoli a Milano per capodanno
Queste due mi hanno fatto un po’ sorridere:

testo scritto dell’Aida (forse non gli veniva la parola “libretto”? Ndr)
articoli sull’opera (Articoli sull’opera? Il sito è pieno di articoli sull’opera! Ndr)
Concludo condividendo con voi una specie di piccola dichiarazione d’amore che un anonimo mi ha inviato tramite il motore di ricerca: sono sempre stato uno dei suoi maggiori ammiratori e resterò tale, fino al mio ultimo respiro.
Vorrei salutare l’Anonimo Ammiratore, ringraziandolo per la fiducia e la fedeltà riposta nei miei confronti…

E saluto anche tutti voi, con la più bella parola cercata, fortunatamente soltanto una volta:

batterflay
daniulla