Questo sito contribuisce alla audience di

Il "Giubileo" di Mirella Freni

Modena festeggia i 50 anni di carriera del celebre soprano

INCANTESIMI
Sabato 8 gennaio alle ore 17, presso la sala del Ridotto del Teatro Comunale di Modena (ingresso via Goldoni 1), nel contesto delle manifestazioni per i cinquant’anni di carriera di Mirella Freni, avrà inizio “Incantesimi“, un ciclo di proiezioni video di opere o selezioni di opere fra le più significative della carriera dell’artista.

Il programma comprende il terzo atto della “Carmen” di Bizet e dell’”Otello” di Verdi.

I video, le cui proiezioni proseguiranno con nuovi titoli nei tre sabati successivi, espongono i momenti e le interpretazioni salienti di Mirella Freni lungo la propria carriera.

Nel caso di “Carmen” si tratta della prima opera interpretata dalla cantante, la stessa con la quale debuttò, nel ruolo di Micaela, al Teatro Comunale nel 1955. “Carmen” si vedrà in una celebre edizione data al festival di Salisburgo dieci anni dopo con la direzione e la regia di Herbert von Karajan.

L’”Otello” invece, che testimonia il passaggio della Freni a ruoli richiedenti una superiore maturità musicale e drammatica, si vedrà nell’edizione del 1991 allestita in scena da Franco Zeffirelli per il Metropolitan di New York. Partner Placido Domingo, direttore James Levine.

Si ricorda che, per accedere alle proiezioni, si dovranno ritirare i biglietti gratuiti da martedì a venerdì presso le biglietterie di Corso Canal Grande 85 (martedì-sabato 16-19) e di Via Scudari 28 (martedì 10-19, mercoledì e giovedì 10-13, venerdì 15-19).

Informazioni e biglietteria del Teatro Comunale 059 200010