Questo sito contribuisce alla audience di

Estate Regina 2007

Dal 2 Giugno al 7 Ottobre un festival musicale all’insegna della varietà e della qualità

COMUNICATO STAMPA

Dopo il successo dei concerti di Musica al Femminile, la rassegna di cinque
concerti in concomitanza con la mostra “Profondo Rosa” alle Terme
Tamerici, che hanno ripercorso tappe fondamentali della vita
musicale di Montecatini con omaggi ai grandi compositori del passato da
Rossini a Verdi, Puccini, Leoncavallo, con grandi interpreti della lirica e
virtuosi della musica classica, Il Festival di Estate Regina inizierà il 2
giugno. Per il decimo anno consecutivo all’interno del suggestivo e spettacolare
scenario delle Terme Tettuccio di Montecatini Terme si aprirà il sipario su un
avvenimento che è ormai diventato un appuntamento atteso dell’estate
montecatinese e toscana: il Festival ESTATE REGINA, giunto quest’anno alla sua
X^ edizione.

Continuando una linea che è uno dei punti di forza delle edizioni
precedenti, Estate Regina 2007 si caratterizzerà per la presenza di artisti di
fama internazionale, per la varietà del programma e dei generi musicali, per la
presenza strutturale di artisti e compagini operanti all’interno del Teatro del
Maggio Musicale Fiorentino. Un’attenzione particolare verrà dedicata, in
concomitanza con il festival Filmvideo di Montecatini, alla musica da film con i
concerti Musica & Cinema che vedranno protagonista ancora l’Orchestra Regina
sotto la guida di Francesco Santucci e i fiati e percussioni dell’Orchestra
Regionale Toscana.

I concerti Musica & Cinema vedranno anche la partecipazione con
l’orchestra di musicisti come la vocalist Edda dell’Orso e l’armonica a bocca
Franco de Gemini, che hanno contribuito con la loro interpretazione al successo
della musica di Ennio Morricone.

Tra i protagonisti di questa X^ edizione segnaliamo Leonidas Kavakos che si
esibirà con l’Orchestra Regina in veste di solista con il concerto in mi minore
di Mendelssohn e in veste di direttore con la sinfonia n° 4 di Beethoven, Andrea
Lucchesini con il concerto per pianoforte e orchestra di Grieg sotto la
direzione del direttore stabile dell’orchestra Giovan Battista Varoli,
Alessandro Corbelli con un concerto dedicato alla grande tradizione del
belcanto, Alessandro Pinzauti alla guida dell’orchestra e il violinista Yehezkel
Yerushalmi nell’esecuzione del meno eseguito concerto in re minore di
Mendelssohn.

Segnaliamo inoltre il concerto lirico realizzato il 20 Giugno in
collaborazione con i Lions Club e gli Amici della Musica di Montecatini Terme
che avrà come protagonista, oltre al soprano Chiara Angella, al baritono Devid
Cecconi e al pianista Ettore Severi, lo stesso pianoforte recentemente
restaurato su cui Verdi ha composto a Montecatini Terme Otello e Falstaff.

Inoltre, in collaborazione con il Maggio Fiorentino Formazione, saranno
realizzati concerti lirici tematici dedicati soprattutto agli autori
maggiormente legati alla tradizione musicale di Montecatini.

Molti sono poi i concerti di non solo classica, in cui musicisti di
formazione ed esperienza “classica” si esibiranno in generi musicali “non solo
classici” come la musica klezmer, la canzone napoletana, il jazz, la canzone
popolare. Ricordiamo tra questi la Klezmerata Fiorentina costituita da
prime parti dell’Orchestra del Maggio e la Montecatini City Band guidata dal
grande percussionista Franco Campioni.

Caratterizzano, dunque, il programma la grande varietà di programmi e di
generi e l’elevato livello degli esecutori: dai grandi autori classici al
jazz, da grandi interpreti della musica classica come Leonidas Kavakos, Andrea
Lucchesini e Alessandro Corbelli a grandi interpreti della musica da film come
Franco De Gemini e Edda Dell’Orso, dall’Orchestra Regina alla Kelzmerata.

Estate Regina.Tutto questo in sintonia con lo spirito del festival che si
propone di valorizzare la grande tradizione musicale della città legata ai nomi
dei grandi compositori come Verdi, Puccini, Rossini e Leoncavallo e il suo
legame storico con la Stabile Orchestra Fiorentina poi Orchestra del Maggio
Musicale Fiorentino. Ma che al tempo stesso si propone di avvicinare nuove
fasce di pubblico alla musica classica con una programmazione varia ed
eclettica, con il coinvolgimento degli stessi musicisti classici nell’esecuzione
di generi più “popolari” e con la collaborazione tra l’Orchestra Regina e
artisti di estrazione musicale non propriamente classica.

Sostenitore principale e promotore di Estate Regina è il Comune di
Montecatini, Assessorato al turismo e spettacolo e Assessorato alla
cultura.

Sostengono inoltre l’iniziativa l’Assessorato alla Cultura della Provincia
di Pistoia e le Terme di Montecatini che la ospitano.

Un fondamentale sostegno all’iniziativa proviene da Fondiaria SAI, dall’
Ente Cassa di Risparmio di Firenze, dalla Fondazione della Banca del Monte di
Lucca, già presenti sul territorio toscano con sostegni a prestigiose
manifestazioni culturali, dalla CMSA di Montecatini, dal Credito Cooperativo
della Valdinievole, da APAM.

Ideatore dell’iniziativa è il Cantiere Musicale di Toscana con la
collaborazione dell’ Associazione Montecatini Estate Regina.

Alleghiamo : il programma generale dei concerti , una presentazione
del programma più dettagliata, altre notizie sul festival, i suoi sostenitori e
la sua storia

Per maggiori informazioni e approfondimenti potrete inoltre contattare
l’organizzazione del Festival :

tel. 347 1423728 – email href="mailto:comunicazione@estateregina.it">comunicazione@estateregina.it
sito web: www.estateregina.it