Questo sito contribuisce alla audience di

Pierluigi Pizzi a Madrid con la Gioconda

Attivissimo nei maggiori teatri, per il direttore dello Sferisterio la prima è il 16 febbraio 2008

Comunicato stampa

Pier Luigi Pizzi, direttore artistico dello Sferisterio Opera Festival, continua ad essere impegnato dietro le quinte dei maggiori teatri internazionali. In questi giorni il Maestro è a Madrid per le prove de La Gioconda di Amilcare Ponchielli, coproduzione tra il Teatro Real, dove verrà rappresentata i prossimi 16 e 19 febbraio, il Gran Teatre Liceu di Barcellona e il Festival dell’Arena di Verona. Proprio a Verona nel 2005 La Gioconda di Pizzi inaugurò la stagione lirica.

La Gioconda di Pizzi è ambientata in una elegante Venezia nella quale predominano i toni rossi e grigi. Rappresentata ben 139 volte nella storia del Teatro Real, La Gioconda, perfetto modello per il melodramma italiano, non è tuttavia in scena nella capitale spagnola dal lontano 1970.

Tra i protagonisti di questa coproduzione, oltre al direttore d’orchestra Evelino Pidò, il soprano lituano Violeta Urmana, il mezzosoprano Elisabetta Fiorillo, il tenore Fabio Armiliato, il basso bulgaro Orlin Anastassof e il baritono georgiano Lado Ataneli.