Questo sito contribuisce alla audience di

Recital di Antonio Guida

Il giovane tenore si è esibito insieme al soprano Monica Zanettin

E’ stato in occasione del secondo premio giornalistico organizzato dalla dott.ssa Gaia Maschi Barezzi-Verdi a Salsomaggiore Terme il 10 Settembre scorso, che il tenore Antonio Guida ha tenuto un concerto lirico insieme al soprano veneto Monica Zanettin nel regno di Miss Italia.
Seduto davanti alla tastiera del pianoforte, il pianista romano Massimiliano Franchina ha accompagnato i due solisti che si sono alternati alla consegna dei premi giornalistici, cantando arie d’opera tratte dal repertorio verdiano e pucciniano.
A carico del tenore Antonio Guida quindi, le romanze “E lucevan le stelle” e “Tu che m’hai preso il cuor”, mentre le formidabili corde del soprano Monica Zanettin hanno spiegato la “Sempre libera!” della traviata e la pucciniana “Si, mi chiamano Mimì!”; i duetti invece, che hanno riscosso un grandissimo successo, sono stati “Un dì felice eterea” dalla Traviata, per concludere con il brindisi tratto dalla stessa opera verdiana. Da Ottobre saranno disponibili su You Tube.

“Questo è stato in assoluto il mio primo concerto da tenore che ho tenuto da quando la mia voce ha mutato di registro. Grazie al maestro Luigi Orsini con il quale ho lavorato tanto per preparare questa “prova”, ho ottenuto dei buoni risultati che mi hanno ufficialmente aperto la strada alla corda tenorile. Il passato è passato, ed ora ho solo intenzione di guardare in avanti, perché oltre che a me stesso, ho il dovere di dimostrare tante cose a tante persone!”

A congratularsi con i solisti infine, tra i vip presenti in giuria, oltre che alla pronipote di Verdi c’erano anche il presentatore televisivo Carlo Conti e il sovrintendente del teatro Regio di Parma M°Mauro Meli.

a cura di Antonio Guida