Questo sito contribuisce alla audience di

Elementi di metodologia e di didattica della storia

In questo libro, nell'ambito della storia sociale, sono trattati temi metodologici ed esemplificazioni pratiche sulla devianza, sulla criminalità, sulla mafia

L’intervento che segue è tratto dal mio testo: “Elementi di metodologia e di didattica della storia”, Clueb editrice, Bologna 2000, pp. 371. Questo volume giunto alla seconda edizione, intende rappresentare un’introduzione alla metodologia storica, forte della convinzione che il miglior modo d’insegnare non è tanto quello d’indulgere in parole magniloquenti, bensì quello di far scaturire la conoscenza della realtà dal concreto esame degli elementi storici. E ciò è maggiormente vero oggi, che si è passati da una storia mutilata e ingessata ad una storia che tende ad una conoscenza globale attraverso un continuo rinnovamento delle indagini e delle metodologie, finalmente scevra di massime morali e della sistematica promozione del punto di vista dei vincitori. In questo modo numerosi temi contribuiscono all’elaborazione di un percorso che porta il lettore allo sviluppo delle competenze storiche e alla capacità di utilizzarle in modo autonomo.