Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Soggetto della e-mailschedatura delle prostitute.

Domanda

Il testo della tua emailEsimio Dottor Greco, l'articolo sulla prostituzione in Europa mi ha dato spunto per una riflessione forse banale e stupida ma che, a mio modestissimo coinvolgerebbe fenomeni a mio avviso concretamente abbastanza diffusi, mi spiego meglio, in assenza di una qualsiasi forma di schedatura delle prostitute, risulterebbe ed effettivamente risulta abbastanza credibile per una ex prostituta che abbia passato la soglia della trentina, stabilirsi in un centro urbano, magari medio-grande o grande, lontano qualche centinaia o migliaia, stiamo entrando a far parte della confederazione europea, di chilometri dal sito dove esercitava la ex "professione", prezzolare un certo numero di informatori o di complici allo scopo in combinare un incontro "apparentemente casuale" con uno sconosciuto sprovveduto, magari anche benestante, allo scopo di tentare di accalappiarlo a scopo di convivenza o addirittura di matrimonio, ebbene, in assenza di qualunque forma di schedatura, per il malcapitato risulterebbe decisamente problematico il risalire al passato di codesta donna, lei che ne pensa, le sembra una situazione forse troppo romanzesca? Cordiali saluti.

Risposta

Caro Vittorio,
di tempi nei quali le persone sono state "schedate", emarginate o punite ne abbiamo avuti sin troppi. Prostitute schedate, ebrei schedati, uomini politici schedati, intellettuali schedati, ecc.: no, forse non è questa la strada da percorrere. Per quanto riguarda il rischio di esser sedotti da una donna con un passato discutibile, qui è soprattutto l'animo e la sensibilità delle persone che deve agire, fermo restando che, a volte, si può essere anche capaci di riscattare i propri errori.
Colgo l'occasione per rivolgerLe gli auguri per le festività. Giovanni Greco

vit*** - 20 anni e 1 mese fa
Registrati per commentare