Questo sito contribuisce alla audience di

Diventare traduttori per l' Unione Europea

Opportunità offerte a traduttori e free-lance all'interno del servizio traduzioni dell'Unione Europea

Ci sono due possibilità per lavorare come traduttore per le istituzioni europee (Commissione, Parlamento e Consiglio): come funzionario oppure come libero professionista. Vediamo come funziona per entrambi i casi: i funzionari vengono assunti attraverso regolari concorsi i cui bandi vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee e pubblicizzati poi sui quotidiani nazionali. Per quanto riguarda i liberi professionisti, invece, la strada è decisamente più in discesa.

I candidati traduttori devono essere cittadini di uno degli stati membri dell’Unione europea, devono essere laureati, non necessariamente in Lingue, e conoscere alla perfezione l’inglese o il francese, o almeno due tra le lingue ufficiali dell’Unione europea. I traduttori traducono esclusivamente nella loro lingua madre mentre il limite d’età per partecipare al concorso è fissato a 45 anni.

Per il ruolo di traduttore aggiunto (grado 8°) non è richiesta alcuna esperienza professionale, vengono però presi in considerazione solo quei candidati che abbiano ottenuto il loro diploma universitario non più di tre anni prima della pubblicazione del concorso, mentre per il ruolo di traduttore (grado 7°) è richiesta un’esperienza minima di 3 anni.

Il concorso per traduttori si basa su prove scritte e una prova orale.
L’intera procedura del concorso dura in media dagli 8 ai 10 mesi. Purtroppo anche superato il concorso non è assicurato il posto di traduttore. Chi supera l’esame, infatti, viene inserito in una lista di priorità che vale per un certo periodo di tempo.
I vincitori del concorso vengono assunti sulla base dei posti disponibili
.
La scelta viene fatta tenendo conto del
profilo del vincitore
(formazione, lingue, specializzazione eventuale) e delle necessità dell’istituzione in questione.

Una volta scelti, si viene assunti al grado più basso della carriera di funzionario. I gradi di base, come già accennato sopra, sono il grado 8° (traduttore aggiunto) e 7° (traduttore). Di solito i concorsi per traduttori sono organizzati
ogni tre anni
.

Se invece preferite lavorare come free-lance, il servizio traduzioni ha in serbo dei bandi anche per voi.
Per maggiori informazioni consultate il sito internet segnalato di seguito.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Emma Esposito

    14 Jan 2009 - 17:47 - #1
    0 punti
    Up Down

    Salve, sono laureata in “Traduzione e Interpretariato per linguaggi e lessici speciali” con voto 110/110. Vorrei conoscere come poter prender parte ai test per accedere alla posizione di traduttore o funzionario europeo all’Unione Europea.
    Vi prego di non esitare a contattarmi.
    Nell’attesa di un Vs riscontro, porgo distinti saluti.
    Emma Esposito

  • Vincenzo Palumbo

    06 Oct 2009 - 09:41 - #2
    0 punti
    Up Down

    Sono un laureato in lingue, cerco un impiego affine con le lingue conosciute (inglese, francese e spagnolo).

  • marco gab

    20 Mar 2010 - 19:34 - #3
    0 punti
    Up Down

    Sono laureato in “Mediazione Linguistica” (Laurea Triennale) e in “Informatica per le discipline umanistiche” (Laurea Specialistica). Vorrei conoscere in fondo le procedure da seguire per poter accedere ai test per diventare traduttore e funzionario dell’Unione Europea. Grazie

  • Ing. Salemme

    19 Jul 2010 - 08:40 - #4
    0 punti
    Up Down

    Ch.ma Dott.ssa Esposito E.,
    con riferimento alla Sua richiesta di informazioni, La pregherei di contattarmi al più presto per ulteriori chiarimenti su quanto è oggetto di discussione.
    Resto in attesa di un Suo celere riscontro,
    cordialmente
    CS.

  • Giovanna Alberino

    19 Jul 2010 - 14:50 - #5
    0 punti
    Up Down

    Sono laureata in Lingue e letterature straniere con voto 110/110. Vorrei sapere anch’io come fare per accedere alla procedura di selezione per diventare traduttore per l’unione europea.
    Grazie
    Giovanna

  • Ing. Salemme

    19 Jul 2010 - 17:24 - #6
    0 punti
    Up Down

    Dimenticavo il contatto per la Dott.ssa Emmma Esposito,
    mi contatti pure sul
    salemmecarmine@hotmail.it
    aspetto Sue notizie.

  • Ing. Salemme

    19 Jul 2010 - 17:24 - #7
    0 punti
    Up Down

    Dimenticavo il contatto per la Dott.ssa Emmma Esposito,
    mi contatti pure sul
    salemmecarmine@hotmail.it
    aspetto Sue notizie.