Questo sito contribuisce alla audience di

Introduzione alla sezione dei Benchmark - Parte III-

Terza parte dell'intervento introduzione alla sezione dei Benchmark.

Definizioni.

La seguente tabella chiarirà alcuni termini importanti per la comprensione dei benchmark.



ALU MIPS


Milioni di operazioni eseguite in numeri interi processate
dalla CPU in un secondo.


FPU FLOPS


Numero di operazioni eseguite in virgola mobile (numeri
reali) dal processore in un secondo.


Float. Point.
It/s


Numero di istruzioni al secondo processate dalla CPU in
virgola mobile.


Int. MMX.
It/s


Numero di istruzioni al secondo processate dalla CPU in
numeri interi.


Float.
Point FPU/RAM MB/s


Numero di Megabyte al secondo processati dalla
RAM/CPU/CHIPSET in virgola mobile.


Int.
ALU/RAM MB/s


Numero di Megabyte al secondo processati dalla
RAM/CPU/CHIPSET in numeri interi.


PassMark
Rating


Valore composto da tutti i test componenti la Suite di
Performance Test v.3.5.


MegaFlops


Numero di operazioni in virgola mobile processate dalla
Cpu in un secondo.

TABELLA C.

I Criteri di esecuzione dei test.

Quando si esegue un benchmark, non si deve assolutamente muovere il mouse o scrivere con la tastiera, tali azioni potrebbero compromettere il risultato.
E’ d’obbligo la completa configurazione del sistema operativo.
Prima di eseguire un benchmark, si dovrebbero chiudere tutte le applicazioni che lavorano in background.
Il salva schermo e la modalità di risparmio energetico andrebbero disabilitate.
Meglio misurare le prestazioni di un sistema ben configurato, driver instabili o malfunzionanti potrebbero condizionare i risultati dei benchmark.

Conclusioni.

I test verranno classificati in base al valore V.R.S del sistema. Dopo un po’ di tempo, si potranno scegliere i test più significativi e realizzare un piccolo database delle prestazioni dei sistemi hardware. Se per qualsiasi ragione, credete che il metodo di test sia insufficiente o mal costruito scrivete alla Guida e proponete le vostre idee. I tests sono stati possibili grazie alla collaborazione della REALMAINT divisione hardware & software della COMPUTER POINT CITTADELLA.
I componenti del sistema di riferimento sono stati forniti da ZETABYTE.

Pagina Precedente

Link correlati