Questo sito contribuisce alla audience di

Hyper Transport, cosa significa?- I Parte -

L’HyperTransport rappresenta una delle tecnologie di connessione più interessanti introdotta da AMD nel lontano 2001. Si tratta di un nuovo bus punto a punto (point to point) che permette il[...]

HyperTransport

L’HyperTransport rappresenta una delle tecnologie di connessione più interessanti introdotta da AMD nel lontano 2001. Si tratta di un nuovo bus punto a punto (point to point) che permette il collegamento diretto tra la CPU e il resto del sistema: dal processore al controller AGP e alle periferiche di I/O (Input/Output).

Di fatto questa tecnologia permette di ridurre le latenze, i bus necessari al sistema e aumentare le quantità di dati scambiati;

Lo sviluppo di questa tecnologia è stata concepito per poter passare facilmente a sistemi con più processori con costi ridotti e dalle prestazioni superiori a quelle dei sistemi tradizionali a 2 e più vie.

L’HyperTransport è compatibile con l’interfaccia PCI (Peripheral Component Interconnect) utilizzata da tutti i sistemi attuali; L’ampiezza del bus può essere selezionata tra i valori 2,4,8,16,32 bits e la frequenza può variare dagli 800 Mhz fino ai 3.2 Ghz.

Considerando una bandwidth in GB/s (GigaBytes/secondo) con un ampiezza di bus operante a 32 bit e con frequenza di clock a 800 Mhz si ottiene una bandwidth massima teorica di 12.8GB/s (bi-direzionale) calcolata nel seguente modo:

1) 800 Mhz di clock con DDR significano una frequenza di clock di 1600 Mhz/s.
2) Calcolando 1600 Mhz x 4 bytes (un byte è uguale a 8 bit) si ottiene un transfert massimo teorico di 6.4 GB/s unidirezionali.
3) Sapendo che ogni collegamento (link) è bi-direzionale ottengo una bandwith massima teorica di ben 12.8 GB/s (2 x 6.4 GB/s).

La tabella successiva visualizza alcune informazioni specifiche delle diverse versioni di HyperTransport dall’anno 2001 all’anno 2008.

Tabelle delle diverse versioni di HyperTransport

V = Versione HyperTransport.
A = Anno.
F = Frequenza HT.
B = Ampiezza del Bus.
BA = Bandwidth massima teorica aggregata (bi-direzionale).
B16 = Bandwidth massima teorica unidirezionale con un ampiezza del bus a 16 Bit
B32 = Bandwidth massima teorica unidirezionale con un ampiezza del bus a 32 Bit

E’ da sottolineare come la larghezza di banda unidirezionale a 32 bit di ben 25.6 GB/s sia uguale come valore a quello dell’architettura QuickPath Interconnect di Intel utilizzata nei processori Core i7, un confronto alquanto interessante.

Per ora, la prima parte di un discorso più ampio sulla tecnologia HyperTransport è conclusa, e tra un pò di giorni sarà disponibile la seconda parte in cui parlerò di segnali del bus HT.