Questo sito contribuisce alla audience di

Tanzania - Ruaha national Park

Uno dei Parchi Nazionali piu’ belli e selvaggi del Sud della Tanzania.

Costituito nel 1964 ricavandolo dalla riserva di Rungwa, copre 13.000 km2.
Come il Selous e’ una riserva
selvaggia e poco attrezzata, l’accesso e’ difficoltoso ma gli animali sono
numerosi.

src="http://thewildcat.supereva.it/Tanzania/Licaone.jpg" width=235 border=0>

E’ molto facile incontrare elefanti, kudu, antilopi
roane, antilopi nere, ippopotami e coccodrilli. Il confine orientale e’
delimitato dal fiume Great Ruaha che forma gole spettacolari.
Il resto del
parco e’ costituito da un altopiano a 1000 metri di quota con sporadiche
formazioni rocciose.
E’ possibile visitare il parco solo durante la stagione
secca che va da giugno a dicembre.

src="http://thewildcat.supereva.it/Tanzania/road_map.jpg" width=256 border=0>

Nel resto dell’anno le piste sono quasi impraticabili, inoltre da febbraio a
giugno, la vegetazione e’ alta e di conseguenza le possibilita’ di vedere gli
animali sono piuttosto scarse.
Esiste una fondazione la Friends of Ruaha Society (tel. 20522 – 26537 – 37561) PO Box 60
Mufindi e PO Box 786 Dar es Salaam
che si occupa della manutenzione
del parco, del controllo del bracconaggio e dei rischi di incendio, questi
volontari stanno facendo un ottimo lavoro di supporto al guardaparco e ai suoi
collaboratori, vi e’ un guardaparco ogni 260 km2.

src="http://thewildcat.supereva.it/Tanzania/lion1.JPG" width=253 border=0>

E’ permesso campeggiare in prossimita’ della sede del parco a Msembe e in altri luoghi predisposti. Vicino alla sede del
parco esiste anche un campo attrezzato costituito da tende con letti.
Il cibo
e le bevande devono essere acquistate ad Iringa, la
citta’ piu’ vicina.
La prenotazione puo’ essere effettuata presso Park Warden, PO Box 369 Iringa.
Il luogo piu’ gradevole
per soggiornare all’interno del parco e’ il Ruaha River
Camp
.
Costruito su un kopje
roccioso a ridosso del fiume Great Ruaha.
Formato
da una serie di capanne ben inserite nell’ambiente circostante, nella zona
centrale, in posizione elevata, vi sono il ristorante ed il bar da dove si
godono spettacolari viste.
Il cibo e’ ottimo ed il proprietario il signor
Chris Fox e’ gentilissimo e disponibile.
Presso il campo e’ possibile
noleggiare fuoristrada.
E’ possibile prenotare tramite Foxtreks Ltd PO Box
84 Mufindi
.

src="http://thewildcat.supereva.it/Tanzania/gemsbok.gif" width=160 border=0>

La strada che da Iringa porta al Parco via Mloa e’ buona ed e’ percorribile in tutte le
stagioni.
E’ lunga 112 Km e comporta l’attraversamento del fiume Ruaha con il traghetto ad Ibuguziwa.
Il viaggio dura circa quattro ore, e’ saggio
noleggiare un’auto o meglio servirsi di un safari organizzato.
Dalla mia esperienza personale per un soggiorno nel parco suggerirei
senza dubbio il Ruaha River Camp. E’ confortevole e si trova in una posizione
invidiabile. Da qui si puo’ partire per il walking safari lungo le rive
del fiume Ruaha e gli incontri con gli animali non
mancheranno.
E’ piacevole, dopo una giornata dedicata alla ricerca di
animali, ritornare al campo trovare una doccia e una cena che non ha nulla da
invidiare a quella preparata dai migliori ristoranti di
Bagamoyo o Dar es Salaam.
Ho raggiunto il
Ruaha da Dar es Salaam attraversando il parco Mikumi,
bruttissima l’autostrada che attraversa il parco ma indubbiamente comoda.
Quindi ho raggiunto Iringa per poi puntare verso il
parco entrando da Mbeya. Per il viaggio e il safari
ho utilizzato un fuoristrada noleggiato a Dar es Salaam, guidato da un autista
che aveva lavorato parecchio tempo come guida all’interno del parco
Selous.
Il safari nel Ruaha e’ entusiasmante, perche’ i turisti sono
pochissimi (e non si incontrano quasi mai) e di conseguenza gli animali non sono
affatto abituati alla loro presenza. Dopo il Ruaha ho visitato altri parchi
molto piu’famosi, ma in confronto a questo ho spesso avuto l’impressione di una
certa artificialita’.

logo<br src="http://thewildcat.supereva.it/cartiglio.gif" width=70>

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti