Questo sito contribuisce alla audience di

Palermo al cinema!

Una nuova iniziativa del Comune contro il carovita

Fino al 31 maggio, la nona iniziativa del Comune contro il carovita: “Palermo al cinema” offrirà ai palermitani uno sconto, che si aggira intorno al 45%, sul prezzo del biglietto di ingresso nelle sale cinematografiche.
L’accordo, siglato dall’Amministrazione comunale con l’Anec (Associazione nazionale esercenti cinema) prevede il lunedì, per tutte le fasce d’età e per tutti gli spettacoli del giorno, l’acquisto del biglietto a 3 euro e 50 centesimi. Il martedì, il mercoledì e il giovedì, invece, l’iniziativa è rivolta esclusivamente ai ragazzi fino ai diciotto anni: ingresso sempre a 3,50 euro ma solo per il primo spettacolo pomeridiano.

Le riduzioni previste da “Palermo al cinema” non saranno applicate durante i prefestivi e i festivi e non saranno cumulabili con altre agevolazioni.
Ventitré in tutto le sale che hanno aderito all’iniziativa: rimane fuori il Lubitsch, mentre la sala 1 dell’Aurora partecipa alla promozione limitatamente nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì. La nuova iniziativa dell’Amministrazione comunale ha registrato anche l’adesione dell’Adoc, dell’Adiconsum, della Lega Consumatori e della Federconsumatori.
L’Amministrazione comunale, infine, si occuperà anche del restyling degli spazi pubblicitari in cui vengono esposte le locandine dei film in programmazione.

Le categorie della guida