Questo sito contribuisce alla audience di

IN VALLE D'AOSTA L'HANDBALL TROPHY

Parteciperanno le dodici squadre del massimo campionato italiano

Il taglio del nastro della stagione agonistica della pallamano italiana avverrà il 24, 25 e 26 settembre. A Chatillon e Verrès (Valle D’Aosta) le dodici squadre del massimo campionato (Conversano, Torggler Group Merano, Gammadue Secchia Rubiera, Trieste, AL.PI. Prato, Forst Despar Brixen, Bologna Handball, Clai Imola, Ascoli, Sonepar Sassari Terra Sarda, L’Altecoen Enna e Gaeta) saranno impegnate nella prima edizione dell’Handball Trophy. La manifestazione, ridenominata ”Handball Trophy Valle d’Aosta 2004-2005” si svolge sotto l’egida dalla Federazione Italiana Giuoco Handball con la collaborazione nell’organizzazione dell’Assessorato allo sport della Regione Valle D’Aosta.

L’ Handball Trophy è un’assoluta novità che vede tutte le dodici squadre di serie A 1 maschile confrontarsi nello stesso contesto ad una settimana dal via del campionato, fissato per sabato 2 ottobre.

In occasione dell’Handball Trophy il presidente federale, avv. Francesco Purromuto illustrerà le attività federali della stagione 2004/2005. La conferenza stampa si svolgerà venerdì 24 settembre, alle ore 14,30, presso il Convitto “Federico Chabod”.

Link correlati