Questo sito contribuisce alla audience di

Non perdetevi il brivido della notte di Halloween a Gardaland

Questa sera è tutto pronto per il gran finale nel parco di Gardaland, allestito per l'occasione per accogliere tutti i suoi ospiti in maschera e non

Nuova pagina 1

Dopo 4 weekend affollatissimi in
cui i visitatori sono stati i veri protagonisti (presantandosi truccati da
mostri, streghe, vampiri e quant’altro di orribile si potesse pensare), si
attende ora il “rush” finale con il venerdì 31 ottobre , quando il Parco resterà
aperto dalle 12,00 alle 22,00 per permettere di vivere - in un’atmosfera da
brividi, popolata da streghe e folletti – la festa di Halloween proprio nel
giorno per eccellenza dedicato all’horror.

Persino tutto il personale del parco - dalle biglietterie
ai negozi, dai ristoranti ai gestori delle attrazioni – è vestito e truccato “ a
tema”: chi da zombie, chi da strega, chi da scheletro, chi da dracula. Gli
animatori del parco sono pronti a stupire piccoli e grandi con scherzi e burle.

Anche chi non arriverà mascherato potrà farsi truccare e
tatuare “orribilmente” all’interno del Parco, secondo la migliore tradizione
americana: sono infatti state allestite varie zone trucco all’interno del Parco
per “trasformare” grandi e piccoli.

Ricchissimo il programma di spettacoli a tema Halloween:
grande successo per i personaggi della famiglia Adams
che stazionano davanti al “Castello di Mago Merlino”, dove
Conte Dracula, un illusionista divertirà e coinvolgerà il pubblico con
giochi di trucchi e magia.

Affascinante lo spettacolo al “Teatro Azzurro” dove il
corpo di ballo di Gardaland presenterà “Thriller Show”,
la rievocazione del famoso video “Thriller” di Michael Jackson che accompagnerà
la maldestra esibizione di un vampiro comico, di pipistrelli volanti e ragni
neri che caleranno sul pubblico. Infine, al Convention Center va in onda
in continuo durante la giornata una rassegna di film “corti” di genere horror.

Grande finale alle 21.00 davanti alla “Valle dei Re” dove
animatori e visitatori insieme daranno vita ad una festa davvero eccezionale
fatta di travestimenti, parate, piccoli show (con possibilità di degustare il
risotto con la zucca o gli hot-dog del vampiro), per finire con il grande show
“Le Mummie”: un kolossal del brivido con 40 artisti, laser, muri d’acqua e altri
effetti speciali.

I fuochi d’artificio - denominati per l’occasione “Teschi
di Fuoco” - decreteranno la fine della serata, …ma non è ancora finita
perché mentre gli ospiti si allontaneranno per raggiungere le proprie auto si
troveranno di fronte ad un’affascinante scena con “i morti viventi” …

E se ancora qualcuno vorrà continuare a vivere l’horror
gioioso proposto dal Parco per Halloween, avrà ancora sabato 1 e domenica 2
novembre (dalle 9,30 alle 18.30) a disposizione per il travestimento!

Informazioni Ufficio Stampa “Studio Nazari”

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati