Questo sito contribuisce alla audience di

Internet, l'esempio del sito di Giovanni Burtone

Il rapporto tra Internet e i politici è ancora a livello primordiale. Magari partono animati da buona volontà, spesso sollecitati dai consiglieri in periodo elettorale, ma poi l’entusiasmo[...]

Il deputato Pd Giovanni BurtoneIl rapporto tra Internet e i politici è ancora a livello primordiale.
Magari partono animati da buona volontà, spesso sollecitati dai consiglieri in periodo elettorale, ma poi l’entusiasmo scompare. In questo periodo vanno forte Franceschini, Bersani e Marino, siti aggiornati, video e appuntamenti in evidenza, come se la loro campagna passasse davvero per la rete.

Sia detto tra parentesi: Franceschini osa persino twittare, anche se pure in questo la comunicazione sembra precedere il gesto. I giornali hanno raccontato che un’ora dopo il pronunciamento di Bossi per Bersani lui avrebbe scritto su Twitter che adesso aspettava l’appoggio di Calderoli, per mostrarsi spiritoso. Solo che sulla sua Franceschininews la dichiarazione non risulta.

In ogni caso, passato l’appuntamento elettorale di solito l’entusiasmo muore. Un esempio per tutti: rimane tristemente fermo al gennaio del 2008 “La nuova stagione” (ormai vecchia), cioè il sito lanciato da Walter Veltroni.

Ancora più emblematici sono i siti dei politici che vengono aggiornati una volta ogni tanto, a caso, e che dunque servono a tutto meno che a comunicare quel che il politico fa. Oggi volevamo premiare con una citazione il deputato Pd Giovanni Burtone, autore di una singolare dichiarazione sul Superenalotto: dopo una premessa in cui spiegava che è un po’ assurdo tutto questo clamore mediatico su cifre così alte, e che forse sarebbe il caso di distribuire una quota di questi soldi ad iniziative sociali, l’onorevole Burtone concludeva proponendo che l’Estrazione del Lotto sia trasmessa in diretta dalla Rai.
La proposta francamente non l’abbiamo capita. Se si deve “calmierare il montepremi”, come dice Burtone, che senso ha dedicare mezz’ora di programmi Rai alla estrazione di una pallina?

Siamo andati sul suo sito per prendere la dichiarazione originale. Ma il sito è aggiornato a maggio 2009. E uno si chiede a cosa serva un sito se uno non ci mette la propria dichiarazione, e se l’ultima risale al maggio 2009. A meno che dal maggio in poi Burtone abbia avuto solo un sussulto di indignazione, pensando al jackpot del Superenalotto.