Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Fibromialgia e stanchezza cronica. Produzione d’energia difettosa ed acido lattico

    E’ in continuo aumento il numero di persone che soffrono di fibromialgia, in genere abbinata alla sindrome di stanchezza cronica. Anche se le cause di questo quadro patologico non sono ancora state del tutto chiarite, sembra che vi sia in genere un difetto nella produzione d’energia e, in particolare nei casi di fibromialgia, un accumulo di acido lattico

  • Effetto benefico di alcune frequenze

    Quando si pensa all’uso di frequenze/suoni in campo medico –sia per le diagnosi che per le cure- si pensa in genere agli ultrasuoni; alcune applicazioni particolarmente interessanti delle frequenze opposte, e cioe’ degli infrasuoni, sono invece state effettuate dapprima in Cina, e poi si sono diffuse negli Stati Uniti, dove l’apparecchio elaborato in Cina ha ricevuto l’approvazione dalla FDA e si e’ rivelato utile in particolare per i dolori diffusi della fibromialgia, ed anche per dolori derivanti da traumi ed infiammazioni.

  • Fibromialgia: eccesso di NO/ONOO (No, oh noo....!)

    Sta sollevando un vivo interesse negli Stati Uniti una nuova, interessante ipotesi sulle cause della fibromialgia, che secondo Martin Pall (professore di biochimica presso la Washington State University di Pullman), sarebbe causata dal ciclo dell’ossido nitrico/perossinitrito, le cui iniziali chimiche, NO/ONOO, con la pronuncia che con il libro si è diffusa in America, sono pronunciate come “ No! Oh noo…!”

  • Fibromialgia. Che fare?

    Di fronte a questa malattia, che limita fortemente la qualità della vita, con dolori diffusi in tutto il corpo, la medicina tradizionale, non conoscendo le cause, si limita a curare i sintomi, che non raramente provocano effetti collaterali. Vi sono tuttavia anche degli interventi "alternativi" con i quali non raramente è possibile migliorare o risolvere la situazione.