Questo sito contribuisce alla audience di

Alzheimer. Un nuovo potenziale rimedio?

E’ noto come l’invecchiamento della popolazione moltiplichi la problematica del declino delle facoltà mentali provocato in non pochi anziani dal morbo di Alzheimer. L’attenzione è quindi concentrata sulla ricerca di nuove modalità terapeutiche dirette ad affrontare questo problema per il quale finora non è ancora stata trovata una soluzione veramente efficace. Ha quindi sollevato un certo clamore una notizia pubblicata sull’ultimo numero del periodico scientifico “Journal of Neuroinflammation”, sui risultati di una sperimentazione effettuata con un medicinale antiinfiiammatorio..

In numerosi precedenti interventi ho messo in rilievo come l’infiammazione svolga un importante ruolo negativo in numerose patologie (diabete ed altre). I risultati di questo studio mettono or in rilievo il ruolo deleterio svolto da fattori infiammatori anche in relazione all’Alzheimer. Nello studio in questione, della durata di 6 mesi, 15 pazienti affetti da Alzheimer sono stati trattati con iniezioni perispinali di una medicina antinfiammatoria (Etanercept) già in uso per il trattamento dell’ artrite reumatoide e di altre malattie a chiara componente infiammatoria. I ricercatori, così riferisce l’articolo “sono rimasti sorpresi dalla rapidità impressionante con cui i pazienti trattati hanno dimostrato dei risultati”, consistenti in notevoli miglioramenti della sintomatologia dell’Alzheimer.

Occorrono ovviamente ulteriori studi, perché il numero di pazienti era limitato. La somministrazione di questo medicinale non è inoltre agevole, data la necessità di iniezioni perispinali. Nel frattempo comunque è possibile, magari anche a scopo preventivo, non solo contro l’Alzheimer ma anche contro altre malattie a componente infiammatoria, assumere –sempre ovviamente dopo aver sentito il proprio medico curante- dei preparati fitoterapici di provato, anche se magari meno forte- effetto antiinfiammatorio, come ad es. la boswellia serrata e il curcumino (contenuto nel curry).