Questo sito contribuisce alla audience di

Un’infanzia con Charlie Brown

La sezione Cultura del Corriere della Sera, a tutta pagina, un racconto di Jonathan Franzen in cui vengono rievocate le trasformazioni culturali degli anni Sessanta e Settanta, alla luce dell'influenza dei Peanuts, vere e proprie icone di un'epoca.

Lo scorso 29 novembre il magazine americano New Yorker ha pubblicato The Comfort Zone - Growing up with Charlie Brown, un lungo racconto autobiografico in cui Jonathan Franzen, autore de Le correzioni, rievoca gli Usa della contestazione e il clima infuocato degli anni Settanta attraverso la figura di Snoopy e i fumetti di Charles M. Schultz.
Dice Franzen: è difficile ripudiare una striscia di fumetti quando si serbano ricordi più intensi da essa che dalla propria vita.

Il Corriere della Sera ha pubblicato sulle sue pagine un estratto il giorno 15 febbraio, mentre il testo integrale del racconto è disponibile sulle pagine online del quotidiano.