Questo sito contribuisce alla audience di

A Matrmoni Speciali il prestigioso riconoscimento dedicato ad Arturo Esposito

E' con grande piacere annunciare, nella mia rubrica dedicata alla penisola sorrentina e alla costiera amalfitana, l'assegnazione del premio "Penisola Sorrentina -Arturo Esposito" a "Matrimoni Speciali" nato da un idea di un caro amico Francesco Mastellone, metese come me e con cui ho avuto modo di collaborare.


Ma di cosa si occupa Matrimoni Speciali?
La costiera sorrentina, insieme a quella amalfitana e’ da sempre una delle location prescelte, non solo dagli stranieri, ma anche da italiani, per l’organizzazione di Matrimoni ed ogni genere di eventi sia culturali, sociali ed artistici, ed in questa cornice che si colloca il network ideato da Francesco Mastellone, grafico e webmaster di professione, organizzatore di eventi per passione, che con il prezioso supporto di Francesca Esposito è riuscito a creare un gruppo di persone ed aziende che lavorano in sinergia con grande professionalita’, ed è in questo modo che Francesco riesce a coinvolgere un gruppo di amici in una avventura apparentemente impensabile, ed io sono una delle prime persone a cui ne parla, e, la voglia di dar vita ad un progetto innovativo prende man mano forma e così al gruppo, oltre alla sottoscritta si uniscono due dei piu bravi fotografi della Penisola sorrentina come Umberto Astarita, per cui non c’e’ bisogno di presentazioni ed il giovanissimo Gianni Coppola, l’Atelier di abiti nuziali Cherie Moda di Lucia Cilento, e location di tutto riguardo quali Villa Angelina e Castello Giusso.

Il premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito mira a congiungere il “fare artistico” al “fare d’impresa”, mettendo in evidenza la peculiarità del nostro territorio e conseguentemente le sue figure di spicco.
Saranno, infatti, gli imprenditori a consegnare insieme alle istituzioni i riconoscimenti in palio, allo scopo di rilanciare la territorialità sociale e culturale della provincia di Salerno, delle due costiere (sorrentino-amalfitana e cilentana) e dell’intera regione Campania, in una singolare fusione tra la cultura e l’impresa, i saperi ed i sapori estrinsecazione delle capacità e della creatività dell’uomo in sinergia con la naturale bellezza e qualità del territorio.
Ed è questo suggestivo sipario, gradevolmente culturale che per la categoria Giovane Impresa “Matrimoni speciali”, che mette insieme alcune aziende del nostro territorio sorrentino, riceverà a Battipaglia nei giardini del Complesso di archeologia industriale La Fabbrica dei Sapori il prestigioso riconoscimento.

Madrina della serata sarà l’attrice Elisa Longini, ed a ritirare il premio ci saranno:
per lo Spettacolo l’attore Enzo De Caro, docente dell’Università di Salerno che quest’anno proporrà un interessantissimo corso di scrittura creativa;
per la Canzone Napoletana nel mondo il tenore Bruno Venturini;
per il Giornalismo Luciano Pignataro impegnato nella riscoperta e nella difesa delle tradizioni enogastronomiche in particolare del Sud Italia;
per la Medicina il ginecologo Carmine Malzoni;
per la Musica Maurizio Tassani;
per l’Impresa il Cav. Giuseppe Amato titolare del pastificio Antonio Amato;
per l’Economia il Presidente della Camera di Commercio Augusto Strianese;
per la sezione Sport e Impresa Elia Cannalonga della Gana Sport;
per ln’Eogastronomia internazionale Beppe Bigazzi.
Il Premio Speciale Giovane Interprete verrà consegnato all’attore Nicola Acunzo.
Verrà inoltre premiato e presentato in anteprima nazionale per la categoria Cinema il progetto “Tra gli ulivi” prodotto da Ennio Pontis e diretto da Tony Tarantino, papà del poliedrico regista Quentin. Saranno premiate anche l’attrice francese Priscilla Lingheneim facente parte del cast e la sceneggiatrice Antonia Tosini.

Angie Cafiero