Questo sito contribuisce alla audience di

Carta da lucido e carta copiativa

Anche questi materiali appartengono alla categoria degli strumenti di scrittura e disegno...

La carta da lucido è una carta semitrasparente venduta, in fogli singoli, confezionata in album o, più raramente in rotoli, nelle cartolerie, nei colorifici e nei reparti di cancelleria dei supermercati.
Essendo piuttosto robusta, sopporta ripetuti passaggi con la penna da ricalco senza rovinarsi: può quindi essere riutilizzata più volte e ciò, unitamente alla facilità con la quale permette di posizionare visivamente il decoro sul pezzo da dipingere, la rende il mezzo ideale per la copia ed il riporto del disegno.

Nei negozi più forniti potete trovarne anche una versione millimetrata, che è utile soprattutto quando si devono riprodurre motivi geometrici:

Carta da lucido Carta da lucido millimetrata

La carta copiativa per ceramica è molto simile nell’aspetto e nell’uso alla comune carta carbone, dalla quale si differenzia per la composizione chimica del pigmento del quale è costituita, che deve essere idoneo ad aderire sulla superficie della porcellana e al tempo stesso non laciare tracce dopo la cottura del pezzo.
E’ generalmente commercializzata in fogli singoli o in rotoli, generalmente in colore rosso, ma non è facile trovare negozi dove la vedono: in questo caso ci sono d’aiuto i cataloghi d’acquisto online, solitamente molto ben riforniti.

Carta da ricalco

Vai all’elenco completo degli attrezzi>>>

Ultimi interventi

Vedi tutti