Questo sito contribuisce alla audience di

Fedeli nel tempo...

Immortalati nella porcellana i più devoti animali domestici trasmettono attraverso gli anni il loro messaggio d'amore

Nell’ultima recensione vi avevo segnalato un libro dedicato ai gatti, l’autore, Dennis G. Rice, non volendo far torto a nessuno (ed io con lui!) ha però realizzato anche un volume dove prende in considerazione l’universo canino.
S’intitola Dogs in English Porcelain of the 19th Century ed è una raccolta delle statuine in porcellana realizzate da manifatture inglesi, più o meno note, nel corso dell’800.

Vi sono rappresentate quasi tutte le razze canine reperibili all’epoca in Inghilterra, una nazione dove gli animali domestici e da fattoria hanno sempre occupato un posto di rilievo nell’iconografia artistica.

Vi possiamo trovare pezzi pregiati, di marche famose, e statuine di manifatture pressochè sconosciute, sopravvissute grazie alla cura di amatori privati (e forse per questo ancor più rare e preziose): in tutto 186 pagine con oltre 250 fotografie, a colori o in bianco e nero.

Un libro destinato al pubblico dei collezionisti, ma che sarà apprezzato anche da tutti gli appassionati d’arte e di cinofilia!

Per restare sempre aggiornati sugli ultimi interventi pubblicati nella Guida di Pittura su Porcellana, non dimenticate d’iscrivervi alla Newsletter!

Ultimi interventi

Vedi tutti