Questo sito contribuisce alla audience di

Il manico del pennello

Un'impugnatura salda e confortevole è un requisito indispensabile per dipingere senza fatica...

…teniamolo presente quando ci accingiamo ad acquistare un nuovo pennello!
Ciò non significa che dovremmo scegliere il pennello in base al manico ma solo che sarebbe meglio conoscerne le possibili varianti per compiere una valutazione ragionata.

Un primo elemento di differenziazione è sicuramente il materiale del quale è costituito il manico, di solito legno o plastica. Sul piano della resa questo fattore dovrebbe essere ininfluente ma è opportuno fare un’osservazione: spesso il legno, materiale più pregiato, viene anche abbinato a pelo di migliore qualità!

Naturalmente non è una regola generale, anzi negli ultimi tempi sono apparsi sul mercato pennelli per belle arti con il manico in materiale plastico semi-trasparente e antiscivolo che, oltre a rendere più comoda la presa, sembrano pezzi di design:

Pennello con manico antiscivolo

Un’altra caratteristica distintiva del manico è legata alle sue dimensioni e, dando per scontato che lo spessore dell’impugnatura è solitamente proporzionato al volume del pelo, è essenzialmente la lunghezza che ne determina le diverse possibilità d’uso: i pennelli a manico lungo sono infatti riservati a quelle tecniche nelle quali il decoratore si trova a lavorare ad una certa distanza da un supporto con superficie estesa, come avviene, ad esempio nella pittura a cavalletto o nell’affresco murale:

Pennello a manico lungo

I pennelli a manico medio (non più di 15 cm.) sono invece quelli più comunemente impiegati nella pittura “da tavolo” com’è appunto la pittura su porcellana. In questo caso il supporto da decorare è più piccolo e, tenuto in mano o appoggiato, è comunque sempre vicino al decoratore:

Pennelli a manico medio

Esistono poi pennelli dal manico molto corto, che si usano picchiettandoli sulla superficie da decorare, e che trovano impiego in tecniche particolari come lo stencilling, lo stamping e il tamponato:

Pennello da stencil

E, per finire, una considerazione: quando un gruppo di persone che lavorano insieme non producono i risultati sperati, si sente spesso dire, alludendo alle scarse capacità del loro capo, che…il difetto sta nel manico…..allora è proprio vero che è il manico il responsabile del buon funzionamento di tutto l’attrezzo! ;-)

Per restare sempre aggiornati sugli ultimi interventi pubblicati nella Guida di Pittura su Porcellana, non dimenticate d’iscrivervi alla Newsletter!

Ultimi interventi

Vedi tutti