Questo sito contribuisce alla audience di

Deviazione della direzione delle dita

Riguarda la Camptodattilia e la Clinodattilia.

Si ha la Camptodattilia quando la prima falange è rialzata allo Zenit, la seconda è flessa in modo irriducibile, ed è quasi sempre bilaterale. Questa patologia comporta una griffe del secondo e del quinto dito, ed a livello del primo presenta una deformazione a collo di cigno.

La Clinodattilia è la deviazione di un dito in adduzione o in abduzione.

Quindi ci può essere adduzione o abduzione del 5° dito, la prima crea un conflitto con le dita circostanti, sovrastando il quarto e spingendo questo ultimo a fare una pressione mediale al terzo.

Il quinto dito varo che abduce, oltre ad essere antiestetico, è di difficile adattabilità nelle calzature, creando ipercheratosi frequenti e dolorose.

A livello dell’Alluce la situazione è più o meno la stessa, con adduzione ed abduzione della falange distale, a volte da quella prossimale.

Cordiali Saluti Fabio Vietri