Questo sito contribuisce alla audience di

6° Congresso AMPI 28/29 Marzo 2008 Soriano del Cimino (VT)

Il 6° Congresso AMPI "Podologia e Riabilitazione" ha come obiettivo l'integrazione e collaborare di professionisti come il Fisioterapista e l'Ortopedico Chirurgo del Piede con il Podologo. Due Organizzazioni l'AIFI (Associazione Italiana Fisioterapisti) e SICP (Società Italiana della Caviglia e del Piede) che hanno avallato l'intenzione dell'AMPI di allargare le possibilità di risposta terapeutica al paziente. Il tutto in un ambiente incontaminato, immerso nella natura di Soriano del Cimino (VT)

6° CONGRESSO NAZIONALE AMPI
“PODOLOGIA E RIABILITAZIONE”
28-29 MARZO 2008 SORIANO NEL CIMINO (VT)
C/O “ LA BASTIA ” Hotel Resort

Brochure http://www.ampi.it/download/Brochure_congresso_2008.pdf
Scheda d’iscrizione  http://www.ampi.it/download/Scheda_iscrizione_congresso_2008.pdf

Richiesto l’accreditamento ECM per le seguenti figure:
Podologo 6761-8006870
Tecnico Ortopedico 6761 -8006871
Fisioterapista 6761-8006869

E’stato richiesto l’accreditamento per 250 persone
I POSTI ANCORA DISPONIBILI SONO POCHI

Programma Scientifico

 

09.00 Saluto Autorità

09.30-10.15 Area della riabilitazione “ leggi attuali e prospettive future”
A. Bortone
Presidente AIFI ( Associazione Fisioterapisti)

Chirurgia e riabilitazione
Moderazione : F. Ceccarelli – F. Friggi

10.15- 10.35 Lettura Magistrale
La chirurgia mini-invasiva dell’avampiede
B. Magnan

10.35-10.55 Lettura Magistrale
Il trattamento chirurgico delle più comuni deformità del piede.
S. Giannini

10.55-11.15 Osteotomia di Akin
F. Ceccarelli

11.15-11.30 Discussione

11.30-11.50 Pausa

11.50- 13.10
Il progetto riabilitativo personalizzato e casi clinici nel paziente con disabilita all’arto inferiore (in particolare il piede ):
Moderatore: A. Bortone

L. Pedrini, F. Vietri, M. Lanieri, M. Gugliucello

•  Ruolo del medico

•  Ruolo del fisioterapista

•  Ruolo del podologo

•  Ruolo del Tecnico Ortopedico

13.30 Pausa

Diagnostica e riabilitazione
Moderatore : F. Vietri- G. Zuccari

14.30-15.15 Percorso diagnostico: valutazione dell’afferenza podalica nel contesto posturale
A. Pelosi

15.15-16.00 Diagnostica strumentale delle alterazioni del movimento
M. Carpi

16.00 –16.30 Pausa

16.30 – 18.40 Sessioni Parallele

Moderatori: Vietri- G. Zuccari

1° sessione parallela : Caratteristiche e utilizzo dei materiali nella terapia ortesica
E.A.Pagliari

2° sessione parallela: Strumenti per lo studio dell’appoggio plantare, della dinamica del passo e per la realizzazione di ortesi plantari
M. Carpi

Test ECM

 

2° Giorno Sessione Plenaria: Riabilitazione: Il piede vascolare e neuropatico
Moderatori: A. Apollonio, E.A.Pagliari

  09.00 - 09.15 - Introduzione e saluto di benvenuto: G.M. Aloisio (D.G. ASL VT)

09.15 - 09.40 Inquadramento clinico e terapia medica
A. Apollonio

09.40 - 10.00 Ripercussioni neuro-vascolari dell’alterato appoggio plantare
F. Ovidi

10.00 - 10.20 Postura e patologia neuro-vascolare del piede
R .Saggini

10.20-10.50 Pausa

10.50 -11-10 Diagnostica strumentale delle alterazioni posturali
P. Galasso

11.10 -11.30 La riabilitazione del piede neuro vasculopatico
A. Mander

11.30 -11.50 Il trattamento dell’alluce valgo dell’anziano mediante osteotomia SERI .
Aspetti podologici e riabilitativi
M. Macciantelli

11.50 - 12.10 L’apporto ortesico nel pre/ post operatorio (alluce valgo, alluce rigido e dita in griffe)
M. Pinna

12.10 - 12.30 Aspetti podologici in paziente con piede spastico
E .Mulazzani

12.30 13.00 Discussione

13.00-14.00 Pausa

13.00 – 14.00 Riunione Responsabili Regionali AMPI

Ore 14.00-16.00 Sessioni Parallele
Moderazione : Meccoli- Matarrese

1° Sessione Parallela : Valutazione clinica e strumentale della postura in pazienti con problematiche vascolari e diabetiche: teoria e pratica
Apollonio, Ovidi, Saggini

2° Sessione Parallela: Il trattamento dell’ onicocriptosi in podologia con nuovo metodo di rieducazione unguale
G. Ravanelli

Test ECM

16.00- 16.30 Pausa

Plenaria
Terapia Fisica Riabilitativa del piede e della caviglia
Moderatore : R. Saggini- M. Vescia.

16.30 – 17.00 La distorsione di caviglia : Trattamento riabilitativo
D. Foti

17.00 – 17.30 Le onde d’urto nelle patologie del piede
O. Cosonato

17.30-18.00 Il Bendaggio Funzionale nell’adulto e in età pediatrica
M. Gugliuccello- S. Lorenzi

18.00- 18 30 Terapia fisica nelle patologie infiammatorie del piede
O. Cosonato

18.30 – 18.40 Discussione e chiusura dei lavori

18.40 – 19.00 Test ECM

 

Relatori e moderatori 

A. Apollonio: Responsabilie di U.O. di Angilogia ASL di Viterbo

A. Bortone : Presidente AIFI ( Associazione Italiana Fisioterapisti) Direttore Centri Ambulatoriali di Riabilitazione “S. STEFANO”.

A. Mander: Dirigente Medico U.O. di Angilogia ASL di Viterbo

A. Pelosi: Odontoiatra

B. Magnan: Clinica Ortopedica e Traumatologica,Università di Verona. Presidente SICP

D. Foti: Podologo AMPI

E. Mulazzani : Podologo AMPI

E.A.Pagliari: Presidente AMPI- Resp. Podologia Centro del Piede ZT11,ASUR Marche

F. Ceccarelli : Direttore della Cattedra e U.O. di Patologia dell’Apparato Locomotore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell’Università degli studi di Parma, Osp. Maggiore

F. Friggi: Podologo -Responsabile AMPI Regione Veneto

F. Ovidi : Dirigente Medico U.O. di Angilogia ASL di Viterbo

F. Vietri : Podologo - Coordinatore Responsabili AMPI

G. Matarrese: Podologo - Responsabile AMPI Regione Puglia

G. Meccoli : Podologo - Responsabile AMPI Regione Lazio

G. Ravanelli: Dermatologo– Reparto di Dermatologia dell’Ospedale di Circolo di Busto Arsizio (Va)

G. Zuccari : Podologo AMPI

G.M. Aloisio: Direttore Generale ASL di VT

L. Pedrini: Direttore Struttura Complessa di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale Maggiore di Bologna Referente per L’Emilia Romagna-Marche per la SICVE

M. Gugliucello: Terapista della riabilitazione AIFI

M. Lanieri: Presidente FIOTO- Docente del CdL in Tecniche Ortopediche, presso l’Università la Sapienza di Roma

M. Macciantelli: Docente di Podologia Corso di Laurea medesimo Un. di Bologna - Resp. AMPI Regione Emilia-Romagna

M. Pinna: Podologo AMPI

M. Vescia: Prologo - Responsabile AMPI Regione Lombardia

M.Carpi: Medico Specializzato in terapia fisica e della riabilitazione

O. Casonato: Fisioterapista AIFI

P. Galasso: Direttore Centro Ricerche equipe Biomedica Posturale

R. Saggini: Direttore Cattedra di Medicina Fisica e Riabilitazione Università G. D’annunzio di Chieti

S. Giannini: Direttore Cattedra di Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Bologna.

S. Lorenzi : Fisioterapista AIFI

La Bastia , sorge a Soriano nel Cimino, oasi privilegiata di tranquillità immersa nel verde, base di partenza ideale per gli amanti del turismo.   La zona è un insieme di natura, arte e folclore; arrivando sia da Roma, dalla quale dista appena 70 K., che da Viterbo, la città dei Papi, Soriano nel Cimino appare come disteso sulla cima tondeggiante dell’altura su cui sorge.

La provincia di Viterbo, nota anche come Tuscia si estende tra Roma e la Toscana , tra il Mar Tirreno e l’Umbria. E’ una terra ricca di testimonianze storico-archeologiche che attirano ogni anno migliaia di turisti ed esperti del settore. Il suo capoluogo, Viterbo, è ricco di reperti etruschi romani e medioevali che creano un afflusso di visitatori attratti da questa molteplicità di interessiVisita il sito per le informazioni :

http://www.labastia.it/IT/turismo.asp

http://www.latuscia.com/it_itinerari-tuscia.php

Link correlati