Questo sito contribuisce alla audience di

Evaristo Rodriguez Valverde, un maestro sempre importante

Da due anni seguo dei seminari di Ortopodologia tenuti da uno dei più rivoluzionari Podologi d'Europa, che ha fatto parlare di se per le sue concezioni fuori dal coro, e per questo spesso additato, nel modo, ma mai nel merito.

Si il merito come ogni cosa nella vita, avviene sempre per fattori secondari, mai per quelli principali.
Attraverso Evaristo Rodriguez Valverde, ho potuto approfondire problematiche sulle patologie del piede, che solo la sua esperienza di una vita lavorativa poteva concedermi.


Una persona umile, ma convinta delle proprie idee, a tal punto da non considerare più le critiche piovutegli addosso nel corso della sua carriera, perchè per lui è sempre stato più efficace far parlare i fatti, e di fatti ne ha conclusi tanti.
Oggi senza alcun tipo di “gelosia”, si concede una volta l’anno in un seminario sulle problematiche del piede e sulle loro soluzioni attraverso le terapia ortesica.
Valverde è per me motivo di continua ispirazione, tanto da aver sentito la necessità di comunicare a tutti i miei colleghi il suo sapere attraverso i corsi ECM di Podosophia - Inseguiamo l’Impronta del sapere!
Insieme al collega Alessandro Carbocci, ho avuto modo di poter diffondere le sue teorie, seppur riadattate alla nostra esperienza professionale, presentando casi reali da me trattati con risultati positivi, facendo fare pratica ai partecipanti stessi.


Una persona e un professionista come Evaristo Rodriguez Valverde lo si vorrebbe sempre al proprio fianco, per fargli mille domande, saltando la comune prassi di doverci arrivare da soli attraverso la propria esperienza, sfruttando quella di un personaggio, per alcuni scomodo, ma per me ora insostituibile.
Caro Evaristo, il countdown per il prossimo anno è iniziato!

Fabio Vietri