Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Unghia incarnita

Domanda

Mio marito lamenta da circa cinque anni un'unghia incarnita. Si è operato e, dolore a parte, non ha avuto alcun risultato. L'infiammazione persiste ed il sanguinamento pure, nonostante i vari trattamenti antibiotici, i lavaggi a base di amuchina, sale grosso e le cure con l'ittiolo. E'ipersensibile ai piedi e, l'idea di un altro intervento, non è neppure ipotizzabile. Ho letto il vostro articolo sul metodo BArret Spange e sull'eventualità di altri trattamenti non chirurgici. Esistono strutture qualificate a cui posso rivolgermi in Toscana? Si tratta di interventi molto costosi? Qual è la percentuale di riuscita? grazie mille, Mariù

Risposta

Io personalmente sconsiglio sempre l'interveto chirurgico alla lamina ungueale dell'alluce. In Toscana ci sono dei validi Podologi, il metodo BS è molto valido ed efficace, per quanto riguarda i prezzi sono soggettivi, ma in linea generale è una cura non proprio a buon mercato...
Saluti Vietri Fabio

mar*** - 16 anni fa
Registrati per commentare