Questo sito contribuisce alla audience di

Daniela Mercury e la strage a Londra

La cantante aveva un concerto programmato per il 7 luglio a Londra.

La cantante brasiliana Daniela Mercury, che è in tournée in Europa, era a Londra il giorno dell’attentato per uno spettacolo che si sarebbe dovuto tenere la sera del giorno 7, nello spazio culturale Barbican Centre. Era ospitata ad un albergo nel centro di Londra, a 500 metri del luogo dove è esploso un autobus e vicina alle stazione della metropolitana dove sono state le altre esplozioni. I biglietti per lo spettacolo erano tutti esauriti, ma il concerto è stato cancellato.
I poliziotti londinesi si sono serviti dell’albergo dove la cantante era ospite per la loro base d’azione e Daniela Mercury e il suo staff sono dovuti stare chiusi in albergo fino alle 19 di sera.

Alla giornalista Karina Klinger, della “Folha di S.Paulo” che l’ha intervistata, la Mercury si è lamentata che era sotto schock , con mal di testa e che ha avuto molta difficoltà per parlare con la mamma in Brasile, perché i telefoni non funzionavano.

Daniela Mercury è partita oggi per Amsterdam, dove si presenterà come da programma della sua tournée e crede che probabilmente tornerà a Londra per fare lo spettacolo alla fine del mese di Luglio. Lei sarà anche in Itália (Milano, 24 luglio) e rientrerà in Brasile il 15 agosto.

Fonte: Folha Online Ilustrada

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati