Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Una telefonata prima della psicoterapia può salvar una vita

    una telefonata salva la vita, diceva una nota pubblicità....mai questa frase fu più vera....Accanto a telefonate che ci tormentano, pronte a venderci di tutto,alle quali non hai mai ilcoraggio di rispondere male,poveri cristi peggio di te ....stranemente aumentate dopo la legge della privacy....chissà poi come faranno ad avere numeri non in elenco.... Finalmente una telefonata che tutti vorremmo ricevere...alla quale vorremmo rispondere con sincerità...."come stai" "hai bisogno di qualcosa" ..."sto male ma non vorrei stare peggio" "sto male ...aiutami" ....prima di una psicoterapia...un gesto ...una parola....una presenza....può salvare la vita.....

  • Farmaco antidepressivo aumenta rischi suicidio

    Si tratta della paroxetina (Seroxat),....ciò che non si dice spesso è che esiste un aumento del rischio, ma è che è collegato al fatto che i farmaci funzionano, e non a un loro fallimento".... la terapia farmacologica va sempre accompagnata da interventi di tipo psicoterapeutico che vanno dal semplice ascolto al classico ciclo di sedute, perché da sola non è sufficiente...

  • Non puoi sognare.... se non divieni parte di quello che sogni

    Così è il viaggiatore, leggero quando si muove tra gli altri, pesante quando si addentra in se stesso....difficile è un viaggio nella propria vita...Il dissidio tra l’Apparenza su cui la parola si dilunga, e la consistenza a volte arida della realtà....Un presente che non riesce a nascere.....incapacità di guardare in avanti, nella direzione di una strada ancora da percorrere....Non c’è mai un ultimo giorno, ma infiniti sono i giorni. Se riesci a sognare, per gli altri, grandi sogni, tieni un briciolo di sogno per te stesso...Non puoi sognare grandi sogni se anche tu non divieni parte di quei sogni. Continua a sognare i tuoi sogni….. E realizzando quei sogni, non dimenticare mai, che tu di quei sogni sei parte…. Non puoi sognare se anche tu non divieni parte di quello che sogni.....

  • Continua a sognare il tuo Sogno.

    Quando la sensibilità prevale, quando l’emozione batte come un cuore impazzito, a tamburo, quando la parola e l’anelito che la ha animato resta inespressa ed affolla la tua mente, fino ad occupare i tuoi spazi vitali, quando la parola altrui e l’indifferenza ti ferisce e ti sommerge fino a farti annegare in un mare che non comprendi.

  • Può uccidere il Mal d'Amore?

    In agguato anche disturbi ossessivo-compulsivi: ansia, manie, telefono e mail sempre a portata di mano, in attesa di un messaggio. ...L’amore può uccidere?.......Può uccidere la sua mancanza......Deve necessariamente fare morire la mancanza d'amore....?

  • IL DIRITTO A NON UCCIDERSI

    Perché nessuno mi aiuta?Perché nessuno comprende questa angoscia che io sento dentro e che mi impedisce di vivere?Perché questo assordante silenzio intorno? Non ne ho parlato con nessuno. Nessuno mi capirebbe.Quando qualcuno mi parla, non lo ascolto più, la mia mente è altrove e le parole mi scivolano via e sento sempre questa angoscia infinita che ogni giorno prende sempre più spazio dentro di me.E’ tardi per parlare…è tardi per ascoltare…è tardi........…

  • Il SUICIDIO GIOVANILE

    La non sofferenza, il non sentire, il non percepire, il non ascoltare, una pace di silenzio assoluto e senza opportunità alcuna se non quella delle nostre speranze affidate al tavolo della roulette del tutto o del niente…in un gesto premeditato, che è quasi sempre preparato in silenzio per una soluzione che sembra lì alla portata di mano ma che non è mai una soluzione, ma la fine di qualsiasi tentativo di soluzione...

Le categorie della guida