Questo sito contribuisce alla audience di

IN QUEI MOMENTI NO.

in quei momenti no… che vorresti diventassero dei si….

Nella quinta stagione,

nella variabile ICS della tua esistenza,

in quei momenti no, che vorresti diventassero dei si….

il corretto uso del pensiero,

un pensare che non deve mai diventare ossessione,

l’idea a spirale della tua mente,

che ti trascina nella prigione del tuo io,

deve diventare un io penso e poi mi fermo,

in attesa di altre parole,

di futuri chiarimenti,

metti dei punti fermi dopo ogni cosa,

per avere lo spazio ed il tempo di riflettere sulle cose,

quando verrà il momento di farlo.

Un pensiero che prima rannicchiato dentro di te,

si apre verso un mondo,

che diverrà anche il tuo.

Basta che tu guardi fuori

e non dentro,

basta che tu ascolti fuori

e non dentro,

basta che tu percepisca quella carezza,

che da solo non potresti mai darti.

Riproduzione Riservata Gilberto Gamberini
foto riprodotte a fini didattico esplicativi

Le categorie della guida