Questo sito contribuisce alla audience di

IL GETTO DEL PESO DI DONALD LAWRENCE

Paragonai 17,67 e 18 metri e Donald Lawrence non sapeva dire che differenza c’era. Lentamente ampliavo le possibilità, 1 centimetro alla volta Il tuo record è di 18 metri il limite olimpico è di 18,90, è inutile che tu entri in competizione con te stesso, volendo dimostrare l’impossibile, prendi solo la medaglia di bronzo e lascia che quella d’oro e d’argento la prendano Perry ed O’brjan.Vennero le olimpiadi successive di Città del Messico, “adesso hai 4 anni di più Donald, andrebbe proprio bene se ti prendessi la medaglia d’oro” La suggestione di Erickson la prima frase è vera la seconda parte della frase potrebbe essere vera, sovrapponendole le pone sullo stesso piano E la prese.la gente si autolimita sempre nel getto del peso alle olimpiadi si sono sempre limitati x anni e anni a meno di 18,90, io per dirti la verità non ti posso dire quanto lontano si possa lanciare un peso, sono sicuro che si può scagliare a 18,90, (visto che qualcuno lo ha già fatto, non vedo perché non si possa rifarlo) mi domando però se non si può lanciare fino a 21, 33. Fai una cosa perché non raggiungi un punto record da qualche parte tra i 18,90 e i 21,33?” Donald si accontentò e stabilì il record mondiale e olimpico di 19,96.

IL GETTO DEL PESO DI DONALD LAWRENCE

……”Paragonai 17,67 e 18 metri e Donald Lawrence non sapeva dire che differenza c’era.

Lentamente ampliavo le possibilità, 1 centimetro alla volta

Il tuo record è di 18 metri il limite olimpico è di 18,90, è inutile che tu entri in competizione con te stesso, volendo dimostrare l’impossibile, prendi solo la medaglia di bronzo e lascia che quella d’oro e d’argento la prendano Perry ed O’brjan.

Perry e O’brjan presero le loro medaglie.

Vennero le olimpiadi successive di Città del Messico,

“adesso hai 4 anni di più Donald, andrebbe proprio bene se ti prendessi la medaglia d’oro”

La suggestione di Erickson:

la prima frase è vera la seconda parte della frase potrebbe essere vera, sovrapponendole le pone sullo stesso piano

E la prese.

Prima delle successive di Tokio mi chiese “cosa devo fare a Tokio?”

Milton rispose “i risultati atletici richiedono tempo per maturare prendi di nuovo la medaglia d’oro”

Lo fece.

Donald dopo le Olimpiadi si iscrisse alla Università e in occasione di una gara universitaria nazionale di nuovo consultò Milton”

Milton rispose “la gente si autolimita sempre nel getto del peso alle olimpiadi si sono sempre limitati x anni e anni a meno di 18,90, io per dirti la verità non ti posso dire quanto lontano si possa lanciare un peso, sono sicuro che si può scagliare a 18,90, (visto che qualcuno lo ha già fatto, non vedo perché non si possa rifarlo) mi domando però se non si può lanciare fino a 21, 33. Fai una cosa perché non raggiungi un punto record da qualche parte tra i 18,90 e i 21,33?”

Donald si accontentò e stabilì il record mondiale e olimpico di 19,96.

La volta dopo tornò da Milton e chiese “e adesso che faccio?”

Milton rispose “Donald tu hai dimostrato che il vecchio record olimpico era totalmente sbagliato portandolo a 19,96, e questo è solo il primo tentativo, la prossima volta vedi un po’ se lo puoi portare vicino a 21,33”

Donald lo portò a 20,98.

Dopo di questo vi furono allenatori e atleti che si interessarono a M.H.Erickson visto gli straordinari risultati ottenuti con Lawrence.

Masterson volle provare i sistemi di allenamento di M.H.Erickson nel getto del peso e lo chiamò.

Portò il record mondiale e olimpico a 21, 33 e successivamente a 21,43.

Da Milton H.Erickson Racconti didattici di Milton H.Erickson La mia voce ti accompagnerà a cura di Sidney Rosen

Le categorie della guida