Questo sito contribuisce alla audience di

Il DNA Fantasma XV

Gli scienziati Russi hanno irradiato campioni di DNA con raggi di luce laser. Sullo schermo, si è subito formata la tipica immagine di onda. Ma quando hanno tolto il campione di DNA, l'onda non è scomparsa, è rimasta sullo schermo. Molti esperimenti controllati hanno dimostrato che le onde continuano a emanare dai campioni rimossi, il cui campo di energia apparentemente rimane

Il DNA Fantasma


Gli scienziati Russi hanno irradiato campioni di DNA con raggi di
luce laser. Sullo schermo, si è subito formata la tipica immagine di
onda. Ma quando hanno tolto il campione di DNA, l’onda non è
scomparsa, è rimasta sullo schermo. Molti esperimenti controllati
hanno dimostrato che le onde continuano a emanare dai campioni
rimossi, il cui campo di energia apparentemente rimane. Questo viene
ora chiamato l’effetto “DNA fantasma”. Si suppone che l’energia
continua a fluire da una zona al di là dello spazio e del tempo,
attraverso i “buchi di verme” attivati, anche dopo che il campione
di DNA è stato rimosso.

fonte Scoperte russe sul DNA spiegano Eventi Umani “Paranormali”
Riassunto da Baerbel

L’articolo nella sua versione integrale può essere letto - in
inglese - sul sito web:
http://www.fosar bludorf.com/index_eng.htm

Tutte le informazioni sono tratte dal libro: “Vernetzte Intelligenz”
von Grazyna Fosar und Franz Bludorf, ISBN 3930243237,
condensate e commentate da Baerbel.
Questo libro è sfortunatamente disponibile solo in tedesco.
Puoi contattare gli autori a questo indirizzo:
Kontext - Forum for Border Science
http://www.fosar-bludorf.com

Tradotto per la Stazione Celeste da Rita Toppi

Le categorie della guida