Questo sito contribuisce alla audience di

Progetto Ragazzi di Strada: Da un viaggio nella sofferenza

....un viaggio diverso da iniziare...

Progetto Ragazzi di Strada:

 

 Un viaggio nella sofferenza

 

 ( Don Pierangelo Ondei padre provinciale della congregazione di Don Orione )

 

La Romania è un paese grande tre quarti dell’ Italia,

povera ma pieno di risorse, nell’ 89 ha trovato la libertà.

 

Cos’ è la congregazione di Don Orione?

Don Luigi Orione. Giovanni Paolo II nel 2004 lo ha dichiarato santo, definendolo stratega della carità, ha speso la sua vita al servizio dell’ uomo, soprattutto degli emarginati della società.

La congregazione è una realtà presente in ben 33 paesi del mondo e da 14 anni anche in Romania, la prima città in cui sono arrivati nel ’91 è la città di Oravia, dove si vuole realizzare il progetto. Qui è stato aperto un oratorio che ha attirato molti ragazzi. La seconda città è stata Bucarest dove la congregazione si occupa di donne anziana e sole, e da alcuni anni si occupa di ragazze orfane. Si sta costruendo un grande complesso per ospitare un maggior numero di anziani ed un reparto per bambini portatori di handicap.

La terza città dov’è arrivata la congregazione è Yashi, nella Moldavia, città di 300.000 abitanti. Anche qui c’è un oratorio, molto particolare perché è frequentato da zingari ( in grande presenza in questo paese ). Oltre all’ oratorio, c’è una casa che ospita ragazzi orfani.

 

Progetto Ragazzi di Strada: costruire una struttura di prima accoglienza per i ragazzi di strada e per le famiglie che vivono ai margini di una discarica. Creare una struttura dove possano avere un livello minimo di igiene, visite mediche gratuite, dispensa di farmaci di base.

 

Si stanno raccogliendo adesioni di medici cattolici per prestare il loro servizio gratuitamente.

 

Se si riuscirà a stabilire con queste persone un rapporto normale di empatia, fiducia reciproca, si potrà fornire un’istruzione ai loro figli, far loro capire che il loro futuro può essere diverso dal dipendere dalla discarica, dall’ andar a rovistare nella sporcizia, che possono avere un viaggio diverso da iniziare.

 

Dalla parte del pubblico La ricezione del messaggio da parte del pubblico Breve sintesi di Lancini Greta

Atti congressuali del Workshop del 16 Luglio  05 Cassacc

Riproduzione riservata Don Ondei Gilberto Gamberini

 

Foto riprodotte  a fini  didattico espicativi

 

 

 

Le categorie della guida