EMERGENZA INFANZIA

Un bambino su due e' coinvolto in situazioni di abuso, disagio e maltrattamento.

Minori: dal primo gennaio servizio ‘114′ diventa nazionale

Il numero e’ gratuito e attivo 24 ore su 24

(ANSAweb) - BOLOGNA, 8 DIC - Dopo la fase di sperimentazione in 6 regioni (Piemonte, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna, Lazio, Sicilia), dal primo gennaio il ‘114 Emergenza Infanzia’ diventera’ un servizio nazionale.

Il numero, gratuito, accessibile da telefonia fissa, e’ attivo 24 ore su 24 per interventi di emergenza a protezione di infanzia e adolescenza. Un risultato importante, sottolinea Telefono Azzurro che gestisce il servizio: dal 2004 al 2005 gli interventi del 114 sono raddoppiati, raggiungendo quest’anno i 550. Al 114 arrivano in media 2.100 chiamate al giorno. Un bambino su due e’ coinvolto in situazioni di abuso, disagio e maltrattamento. Autori sono spesso gli stessi genitori.

Tra le Regioni in cui il servizio e’ attivo, l’Emilia Romagna e’ al primo posto per quanto riguarda i casi di trascuratezza (30%) e abuso psicologico (25%). Sul sito internet www.114.it e’ attivo il Servizio di Segnalazione Internet e Media, riconosciuto dalla Commissione Europea come la ‘hotline italiana’.(ANSAweb).

Immagine riprodotta a fini didattico esplicativi

Iolowcost

Una vita a basso costo?

Visita subito il nostro portale!

Le categorie della guida