Questo sito contribuisce alla audience di

Paradossi Prima ci fanno abbuffare e poi ci mettono a dieta

abbiamo speso una barca di quattrini per accumulare ciccia e adesso siamo invitati a spenderne per eliminarla, un po’ come passare il tempo a scavar buche e riempirle....prima ci invita a ingurgitare calorie, poi ci fa venire i sensi di colpa .....

fonte Umberto Folena AVVENIRE

Un pandoro, due pandori, tre panettoni… Alla fine fanno 100 milioni, che messi in fila sono uno spettacolo più apocalittico che pantagruelico, più da collasso iperglicemico che da paese della cuccagna. Se poi li spolveri di zucchero a velo sembra la scena finale di “The Day After Tomorrow”, con l’umanità punita dalla natura matrigna e vendicativa (ma giusta) per la sua ingordigia con la nevicata definitiva. Cento milioni di pandori e panettoni, più 80 milioni di bottiglie di spumante, 200 quintali di pasta e infine cotechini, zamponi, formaggi e formaggini, dolci e dolcetti a iosa per un totale di 5 miliardi di euro in calorie. Il calcolo è stato diligentemente stilato dalla Coldiretti … Trattasi di due pandori a testa, compresi però neonati, ricoverati in rianimazione e frati trappisti. Diciamo che ci sarà chi se n’è pappati quattro o cinque e chi non li ha degnati d’uno sguardo. ….Il problema viene da due paroline che il comunicato della Coldiretti butta là con apparente nonchalance. I cinque miliardi di euro in calorie sono “da smaltire”. In altri termini, abbiamo speso una barca di quattrini per accumulare ciccia e adesso siamo invitati a spenderne per eliminarla, un po’ come passare il tempo a scavar buche e riempirle. ….. Così prima ci gonfia e poi ci sgonfia; prima ci invita a ingurgitare calorie, poi ci fa venire i sensi di colpa …..

Le categorie della guida