Questo sito contribuisce alla audience di

Insostituibili rapporti tra specie

poiché l’animale domestico è un essere vivente e non un oggetto, assume ruoli diversi a seconda che il suo interlocutore principale sia un bambino o un anziano, o che si relazioni con la famiglia come complesso. In tutte le tre macro-aree, tuttavia, possiamo ritrovare come fil rouge la sensazione di benessere e pienezza di esperienza che il rapporto con l’animale domestico porta con sé”....

Insostituibili rapporti tra specie

Degli animali ormai si parla soltanto quando rappresentano un pericolo, si tratti dell’influenza aviaria o dell’aggressione di qualche pit-bull, pericoloso tanto quanto il suo padrone….

Oggi l’animale, produzione alimentare a parte, soddisfa bisogni psicologici piuttosto forti, e presenti a tutte le età.

Se ne è parlato, nel corso della presentazione del Trofeo Frontline Combo, competizione di cani addestrati in esercizi di abilità (non invasivi per la natura e la personalità del quattrozampe), organizzata dall’Istituto Frontline. Secondo Fernando Ferrauti, psicoterapeuta, direttore del Dipartimento disagio, devianza, dipendenze dell’ASL di Frosinone, il rapporto con l’animale è un elemento importante a tutte le età: “Infatti, poiché l’animale domestico è un essere vivente e non un oggetto, assume ruoli diversi a seconda che il suo interlocutore principale sia un bambino o un anziano, o che si relazioni con la famiglia come complesso. In tutte le tre macro-aree, tuttavia, possiamo ritrovare come fil rouge la sensazione di benessere e pienezza di esperienza che il rapporto con l’animale domestico porta con sé”….

Un esercizio per il fisico e la mente
Discorso diverso per gli anziani, ma uguale valore del rapporto.

Infatti, anche soltanto dover portare il cane a passeggiare, oltre a garantire una certa quota di attività fisica, consente spesso di allacciare relazioni sociali con gli altri proprietari, cosa che contribuisce ad allontanare l’emarginazione dell’anziano, soprattutto quello che vive solo, che sembra diventata uno dei segni caratteristici della vita nelle città.

Insomma, vale la pena di fare quel piccolo sforzo necessario ad accogliere in casa un ospite a quattrozampe…….

FONTE Sveva Prati DICA 33

Le categorie della guida