Questo sito contribuisce alla audience di

Psicoterapia Ericksoniana della non evoluzione:

Psicoterapia Ericksoniana della non evoluzione:...Il Palio animale sempre più simile al palio degli uomini....A Ferrara: un bilancio da guerra tre cavalli azzoppati, uno abbattutto, un secondo in attesa di.... un terzo con la zampa ingessata.....valori numerici....che hanno perso il significato di altri valori.... ...la mattanza continua.... come in una antica arena romana.... attendiamo il sangue.... l'unica cosa che oramai può stupirci.... dimentichi di altri stupori e di altre emozioni....

Psicoterapia Ericksoniana della non evoluzione:

 

Il Palio animale sempre più simile al palio degli uomini….

primeggiare, vincere prima di tutto e malgrado tutto…

 

A Ferrara: un bilancio da guerra tre cavalli azzoppati,

 

uno abbattutto,

 

un secondo in attesa di….

 

un terzo  con la zampa ingessata…..

 

Un reality show animale, preludio di altri…

anche umani, visto che sempre di più

ci abituiamo alla morte in diretta…..

 

i valori delle decine, delle centinaia e delle migliaia…

oramai pari sono….allineate….

in una scala sempre più uniforme

in cui tutto è sullo stesso piano…

tutti siamo cose….oggetti….del divertimento altrui…

 

siamo dei valori numerici….che hanno perso

il significato di altri valori….

 

 

 

la mattanza continua….

come in una antica arena romana….

attendiamo il sangue….

l’unica cosa che oramai può stupirci….

dimentichi di altri stupori e di altre emozioni….

 

Riproduzione riservata Gilberto Gamberini

 

 

 

Fonte: Libero: Il Palio diventa Mattanza di cavalli. di OSCAR GRAZIOLI Ma cosa urliamo a fare

da queste colonne?Con quali risultati ci battiamo da sempre minuscola)di Ferrara, dove domenica scorsa la ” festa” cittadina

si è tramutata in una strage di cavallie in una rissa tra contradaioli e partecipanti,a stento contenuta grazie alle forze dell’ordine.La corsa è partita da poco,contro queste bufale travestiteda rievocazioni tradizionali di eventi

conditi in salsa storica?Una salsa schifosa, una maionese impazzitache sa di rancido e ha il gusto dolciastro del sangue caldo, appena versato per terra.Vale la pena continuare a battagliare contro organizzatori e amministratori

insensibili al dolore del più prezioso animale che l’uomo abbia avuto in dono da milioni d’anni a questa parte? Vien voglia di smettere,di incrociare le braccia e assistere inani al macello……

 

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • mrn1

    07 Dec 2010 - 16:00 - #1
    0 punti
    Up Down

    Capisco che per te un massacro di cavalli in pubblico sia inconcepibile, qualcosa che non andrebbe mostrato ne fatto, eppure nei mattatoi succedono cose ben peggiori (ad esempio cavalli a cui vengono tagliate le zampe prima di mattarli, in modo che non possano scappare e carinerie simili) solo che quello non ci indigna, quello è industria…e tre cavalli spaccati a un palio ti inquietano? E’ bella la coscienza della domenica…poi magari mi sbaglio eh, magari sei uno che ringrazia la bistecca prima di mangiarla come faccio io

Le categorie della guida