Questo sito contribuisce alla audience di

Realizzare i sogni

I sogni sono scritti dentro di noi….. bisogna saperli leggere......A volte, confondiamo sogni con i miti, mito casa, marito, moglie, lavoro, isola famosi, in realtà sono miti del nostro desiderio inconscio di creare sicurezza ma non sono sogni…. i sogni sono un qualcosa di più profondo…..un qualcosa di conosciuto….. un sogno nel cassetto…… un dimenticato….. è quel desiderio che si è appagato e che si è poi perso…..Dobbiamo imparare ad ascoltare ad ascoltarci…. noi come parte di un tutto di cui siamo parte….. è quell’ascolto che va al di la della superficie delle cose….. perché il buono di un frutto non è nella sua buccia…… ma all’interno…..A volte, siamo dinanzi a un bivio….. le ossessioni, le bugie della mente…. e la voce delle emozioni…la voce del cuore….. pensieri convergenti….. contro spazi infiniti che si aprono…… spirali ..... contro libertà e voli …… solitudini ….. contro condivisioni infinite….. Noi siamo un’opera darte….. e un’opera d’arte può essere fatta colla testa o col cuore……. Pensando a come e se sarà venduta…..sarà un opera di testa….. Realizzando quello che è la nostra intima emozione….. quello che siamo e come vediamo le cose sarà emozione……Il significato ultimo della comunicazione è solo quello di essere noi stessi….E’ solo una questione di dedizione e di amore…… Ma dedizione e amore non prescindono dal tempo…… Occorre il tempo che ci vuole….. La nostra vita non è un fast food……… Ma una vecchia cucina …..Oggi permetterò a me stesso di realizzare i miei sogni….. io diventerò un sogno….. il sogno diventerà me ed io seguirò me stesso in quel sogno…..Non basta dirmi che sono bravo…. devo allenarmi ad esserlo…..Allenare l’anima non vuol dire che sei bravo….. ma vuol dire che puoi fare ancora di più di quello che stai facendo…… vuol dire anche accettare i tuoi limiti….percepirli… e poi da lì ripartire…….E’ meglio non sentirsi mai troppo angeli…… bisogna diventarlo prima….Non è necessario scrivere i propri pensierini su quaderni….. Bisogna scriverli nella realtà di ogni giorno….. Bisogna fornire esempi positivi….. Situazioni positive che allontanino da noi i fantasmi del dolore e della mancanza…… Senza prendere in giro la sofferenza….. Fame di gol e fame di vita…… Solo questo è realizzare i sogni.....Su Telesanterno in "Dolce e amaro" ore 1315 Martedì 14 novembre, Mercoledì 15 Novembre, Giovedì 16 Novembre, ore 23.00 Venerdi 17 Novembre

Realizzare i sogni

 

I sogni sono scritti dentro di noi…..

bisogna saperli leggere….

 

 

realizzare un sogno

è realizzare la sintonia tra emozione e programmazione,

mettere al lavoro i miliardi di elementi da cui siamo composti

per farli volare

 

 

A volte, confondiamo sogni con i miti,

mito casa, marito, moglie, lavoro, isola famosi,

in realtà sono miti del nostro desiderio inconscio di creare sicurezza

ma non sono sogni….

i sogni sono un qualcosa di più profondo…..

sono le pietre preziose all’interno della roccia….

occorre uno scavo per trovarle….

occorre tempo…..

occorre amore per le cose …..

 

 

Sogno è quel qualcosa

che nella nostra vita in diverse età e circostanze

abbiamo già valutato e già desiderato….

è un qualcosa di conosciuto…..

un sogno nel cassetto……

un dimenticato…..

è quel desiderio che si è appagato

e che si è poi perso…..

 

 

Dobbiamo imparare ad ascoltare ad ascoltarci….

noi come parte di un tutto di cui siamo parte…..

è quell’ascolto che va al di la della superficie delle cose…..

perché il buono di un frutto non è nella sua buccia……

ma all’interno…..

 

 

 

Come realizzare questa sintonia del sogno…..

come realizzare un sogno….?

 

 

Bisogna ritornare ….

bisogna diventare emozione pura…..

sensazione immagine suono voce e parole

che descrivono e parlano di emozioni…..

 

 

A volte, siamo dinanzi a un bivio…..

le ossessioni, le bugie della mente….

e la voce delle emozioni…la voce del cuore…..

pensieri convergenti…..

contro spazi infiniti che si aprono……

spirali …..

contro libertà e voli ……

solitudini …..

contro condivisioni infinite…..

 

 

 

Noi siamo un’opera darte…..

e un’opera d’arte può essere fatta colla testa o col cuore…….

Pensando a come e se sarà venduta…..sarà un opera di testa…..

Realizzando quello che è la nostra intima emozione…..

quello che siamo e come vediamo le cose sarà emozione……

 

 

Il significato di una comunicazione è si quello che viene compreso

ma anche il senso di farci e di lasciarci comprendere……

 

 

Il significato ultimo della comunicazione è solo quello di essere noi stessi….

 

 

Ma se noi  non siamo un giardino fiorito, ma calcinacci e ortiche?

Se anche così non siamo ma così ci sentiamo cosa dobbiamo fare?

 

 

Un giardino non nasce dal niente…..

ma da un lavoro quotidiano…..

che richiede passione dedizione e tempo…..

la stima in noi stessi nasce

non dal fatto che ci dicono bravi e dall’applauso che riceviamo,

ma dai risultati che otteniamo….

dai compiti che portiamo a termine…..

da quella piantina che cresce cresce…

si sviluppa…..si rinverdisce…..si rinforza…..

diventa albero……

Non è questione di avere o non avere il pollice verde…..

nessuno nasce “imparato”…..

tutto si impara…..

tutto cambia …..

domani è un altro giorno e dopodomani un altro ancora……

 

 

E’ solo una questione di dedizione e di amore……

 

 

Ma dedizione e amore non prescindono dal tempo……

Occorre il tempo che ci vuole…..

La nostra vita non è un fast food………

Ma una vecchia cucina …..

 

 

Solo per oggi

Oggi permetterò a me stesso di realizzare i miei sogni…..

 

io diventerò un sogno…..

il sogno diventerà me ed io seguirò me stesso in quel sogno…..

E’ così semplice a volte….

se la mia emozione è linda…..

sarà leggero scivolare in quel sogno ….

 

 

 

 

L’Obbiettivo e la gara della mia vita….

Mettere a fuoco un obbiettivo…..

Non basta dirmi che sono bravo….

devo allenarmi ad esserlo…..

Il limite di tante piccole pseudoterapie

è che non si vuole neppure fare la fatica ad insegnare……

per fare evitare la fatica di apprendere….

 

Allenare l’anima diceva M H Erickson….

Che allenò atleti…..

uomini comuni e famosi

che volevano solo rischiare di essere e di diventare uomini…..

 

Allenare l’anima non vuol dire che sei bravo…..

ma vuol dire che puoi fare ancora di più di quello che stai facendo……

vuol dire anche accettare i tuoi limiti….percepirli…

e poi da lì ripartire…….

 

Non è un allenamento facile……

il successo le luci e il calore eccessivo quando ti avvicini troppo al sole,

come ha ricordato Benedetto XVI

parafrasando il volo di Icaro…..

sciolgono le tue false ali…..

 

 

E’ meglio non sentirsi mai troppo angeli……

bisogna diventarlo prima….

Terapia è allenare alla autostima…

al conoscere i propri limiti per poi superarli…..

allenare a vincere la propria gara…..

 

 

Non è necessario scrivere i propri pensierini su quaderni…..

Bisogna scriverli nella realtà di ogni giorno…..

Bisogna fornire esempi positivi…..

Situazioni positive che allontanino da noi i fantasmi del dolore e della mancanza……

Senza prendere in giro la sofferenza…..

Fame di gol e fame di vita……

 

 

Solo questo è realizzare i sogni…..

 

 

Copyright © 2004-2006 [Gilberto Gamberini]. Tutti i diritti riservati.

 

Su Telesanterno in “Dolce e amaro”

ore 1315 Martedì 14 novembre, Mercoledì 15 Novembre, Giovedì 16 Novembre, 

ore 23.00 Venerdi 17 Novembre

splendida piccola grande trasmissione condotta da Silvano Silvi,  colonna

dello spettacolo dell’Emilia Romagna, con garbo, divertimento e stile….

Si ringrazia Silvano Silvi per l’ospitalità.

Si ringrazia tutta la compagnia, intelligente, divertente e stimolante ….

Angela, Isa Belle, il conte, Franco Paradise, Claudia Raganella, Avvocatessa Rita, G.Franco Kelli, lo scozzese, lo scrittore, l’oracolo il Docente Dott Gian Luca Ruggeri, Il presidente del consiglio Provinciale della provincia di Bologna Dott Maurizio Cevenini……

cameramen, sceneggiatori, registi…ed altri che sicuramente ho dimenticato….

 

 

 

Le categorie della guida