Questo sito contribuisce alla audience di

Albero o presepe? L'interiorità che la luce esprime

Natale è un modo di darsi..... di porgersi..... esprime vita.... ricerca ..... contatto ....sovrapposizione tra conscio e inconscio....un corpo che si fonde con la propria ombra .....senza eternamente rincorrerla.....sfuggente.....Albero e presepe..... una interiorità che vuole nascere.... che vuole vivere .... e riempirsi di luci..... A volte intermittenti....come la felicità della vita.... che, a volte si alimenta e si sublima del dolore, superandolo..... in un cammino di speranza..... oltre la morte…… oltre la croce..... una culla.....un sorriso di bambino……il mondo che continua e che spera…..

Albero o presepe?

La dicotimia è superabile….

come affermava Sidney Rosen…..

perchè dover necessariamente scegliere tra una cosa e l’altra?

Potrebbe anche essere….sia l’uno che l’altro….

oppure prima l’uno e poi l’altro…..

trasformando l’evento del Natale

in una realizzazione delle nostre personali aspirazioni

del nostro personale modo di essere….

dei nostri ricordi….

dei significati che attribuiamo alle cose….

e che in quel momento della nostra vita ricerchiamo……

Natale è un modo di darsi…..

di porgersi…..

esprime vita….

ricerca …..

contatto ….

amore…..

realizzazione dei nostri sogni…..

intesi nel loro vero significato….

di ottenere infine quella sovrapposizione tra conscio e inconscio….

come un corpo che si fonde con la propria ombra fino a divenire una cosa sola….

senza eternamente rincorrerla…..sfuggente…..

Oltre la maschera….

del tuo inespresso amore

Un significato d’amore

che il Natale simboleggia…..

connubio tra idea e emozione ……

Riappropriarsi…..

metterci nella cornice migliore….

cosparsa di luci….

come un albero di Natale….

in cui, i significati dei colori

divengono aura di vita e di speranza….

prati irrorati dalla pioggia…..

vie maestre che si dipartono dal cuore….

azzurri intensi di un cielo senza nuvole…..

Ma la vita non è solo colore….

all’interno della pur bella e carezzevole apparenza

si muovono emozioni più forti ed intense…..

emozioni che riporta alla mente il presepe…..

con la sua iconografia francescana…..

quello del calore animale….presente al di là e oltre di quello degli uomini….

la grande madre della vita….

la figura del padre….

la nascita…..

il raccoglimento del gesto e dell’evento….

un ripiegarsi un attimo in se stessi ….

per riscoprire le radici della nostra esistenza…..

una radice…..

che è conpresenza…..

Albero e presepe…..

una interiorità che vuole nascere….

che vuole vivere ….

e riempirsi di luci…..

A volte intermittenti….come la felicità della vita….

che, a volte si alimenta e si sublima del dolore,

superandolo…..

in un cammino di speranza…..

oltre la morte……

oltre la croce….

l’esistenza…..

una culla….

un sorriso di bambino……

il mondo che continua e che spera…..

Copyright © 2004-2006 [Gilberto Gamberini]. Tutti i diritti riservati.

Le categorie della guida