Questo sito contribuisce alla audience di

Welby è morto.....Un medico ha staccato la spina

Il medico Mario Riccio ha affermato di aver aiutato a morire Piergiorgio Welby, staccandogli la spina del respiratore e aiutandolo a non soffrire...."Ho accettato la sua volontà di morire"

Radicali: atto di disobbedienza civile
Il medico Mario Riccio ha affermato di aver aiutato a morire Piergiorgio Welby, staccandogli la spina del respiratore e aiutandolo a non soffrire. La notizia viene confermata anche da alcuni esponenti del Partito Radicale, che parlando di un “atto di disobbedienza civile”. Welby, 60 anni, era malato da quaranta di distrofia muscolare e reclamava da tempo il diritto a morire. Riccio è un medico in servizio all’ospedale di Cremona.

Ho accettato la sua volontà di morire” ha detto Riccio nel corso di una conferenza stampa alla Camera dei Deputati. Il medico ha quindi spiegato di aver staccato la spina e di aver fatto in modo che Welby non soffrisse. Il decesso è avvenuto alle 23.59 di mercoledì 20 dicembre.

Mario Riccio è anestesista all’ospedale maggiore di Cremona e medico della Consulta di Bioetica di Milano.

 

fonte tgcom

 

Polemiche, dopo la sua morte, tra le forze politiche….la morte richiede rispetto ed un attimo di silenzio…per capire meglio e per comprendere il mistero e il dono della vita e della morte….

Gilberto Gamberini

Le categorie della guida