Questo sito contribuisce alla audience di

I Percorsi della Memoria e le Apparenze

L'OBESITA' E' DI DESTRA?......se l'obesità è di destra anche la psiche lo è..... Mi dispiace per Segolene Royal..... L'emisfero destro è quello della poesia, del sogno, dell'inconscio, della psicoterapia.... il linguaggio delle emozioni.... Ma non preoccupatevi.... se ci fosse ancora Milton Erickson..... invertirebbe tutto e direbbe che tutto è solo una questione di punti di vista.... Sarkosy e Royal a braccetto.... perchè la verità e l'uomo sono al centro dei nostri occhi.....la bellezza non ha colore..... COPIA E INCOLLA? MA IL WEB ARRIVA PRIMA....Che bello quando si ispirano "inconsciamente" sul web..... in ogni caso un fatto assodato: il web arriva prima, e la tv, anche nazionale, segue a ruota.... Se, facendo una festa in piena notte….. svegliate chi dorme, nessuno, al momento……. vi chiede di smettere ma….. almeno invitateci a partecipare…… PERCORSI DELLA MEMORIA DA PRIMO LEVI ALLA MASSERIA DELLE ALLODOLE....Due giorni fa l’anniversario di un grande scrittore… la scomparsa di Primo Levi…..Filo conduttore dei due eventi….il genocidio…. l’importanza della testimonianza della memoria affinché quel passato non si ripeta mai più....dalla shoa ebraica, alle persecuzioni dei diversi e del genocidio armeno... nella sala del cinema entra una donna….. sembra molto più anziana .... sono le rughe che le scavano il viso e le gambe gonfie che la caratterizzano..... la accompagnano due figli....non la toccano, ma la accarezzano da lontano.....mi passa davanti…. non ci siamo mai visti prima …..ma i nostri sguardi si incrociano….. mi dice ”soi armena….questa è la nostra istoria!”....sono gli oppressori che raccontano…. e in genere gli oppressori si assolvono, dimenticano…. voltano pagina alla loro vita per poterla vivere ancora…. per sfuggire al PTSD…. che colpisce vittime sopravissute e gli oppressori….La donna... ancora là seduta…con lo sguardo fisso sui titoli di coda e poi sullo schermo vuoto, con altre immagini e ricordi personali e raccontati che fanno parte della coscienza di un popolo…. e che restano là impressi sulle sue rughe che divengono percorsi di lacrime…. Gli armeni attendono ancora….. quella donna attende ancora…. e diviene il simbolo di tuti coloro che attendono....questa è la nostra historia…io soi armena” la libertà è un fiore che appassisce.... se non viene nutrito dalle lacrime.... APPARENZE, ED INTANTO IL MONDO ROTOLA... estrapolare frasi dal loro contesto diviene manipolazione....."date a Dio quello che è di Dio, e a Cesare quello che è di Cesare"..... E' impensabile come sottolineano in molti fra cui il ministro Mastella, che la chiesa non si pronunci, anche in modo vibrato, sull'etica e sulla morale..... su cosa dovrebbe pronunciarsi altresì....sulla pubblicità dei formaggini....? Fosse anche una battaglia perdente....la chiesa non deve fare audience e non deve badare agli indici di ascolto...ma deve dare voce ad un sentire e ad una perplessità spesso comune..... Quella della inversione dei valori e dei modelli.... la normalità non fa più notizia…..la morbosità, la curiosità, guardoni….. lo spiare dalle serrature ha preso il posto di un parlare franco e diretto...La frase sui DICO, anzi sui "Diritti dei conviventi" mettiamo un soggetto alle cose invece di parlare per sigle, che presuppongono presupponenza ed arroganza, dando per scontato che tutti capiscano... è più chiaro se parliamo dei diritti dei conviventi, richiede solo 1 secondo in più, ed 1 secondo in più non ti cambia la vita....ma fa capire quello di cui tu parli.....il cenno alla pedofilia e all'incesto è inserito in senso metaforico..... è un paradosso proiettato nel futuro....per rimarcare un concetto del presente.... è una asserzione verificabile (quella della legge sui diritti dei conviventi).... unita ad una immaginifica che si proietta in un futuro che auspica non raggiungibile....Si discute di apparenze…. Ignoranze che ignorano modalità di comunicazione elementari….. Ed intanto il mondo rotola

L’Obesità è di destra?

se l’obesità è di destra anche la psiche lo è….. Mi dispiace per Segolene Royal….. L’emisfero destro è quello della poesia, del sogno, dell’inconscio, della psicoterapia…. il linguaggio delle emozioni…. Ma non preoccupatevi…. se ci fosse ancora Milton Erickson….. invertirebbe tutto e direbbe che tutto è solo una questione di punti di vista…. Sarkosy e Royal a braccetto…. perchè la verità e l’uomo sono al centro dei nostri occhi…..la bellezza non ha colore…..

Percorsi della Memoria Da Primo Levi alla Masseria delle Allodole

 

Due giorni fa l’anniversario di un grande scrittore… la scomparsa di Primo Levi…..Filo conduttore dei due eventi….il genocidio…. l’importanza della testimonianza della memoria affinché quel passato non si ripeta mai più….dalla shoa ebraica, alle persecuzioni dei diversi e del genocidio armeno… nella sala del cinema entra una donna….. sembra molto più anziana …. sono le rughe che le scavano il viso e le gambe gonfie che la caratterizzano….. la accompagnano due figli….non la toccano, ma la accarezzano da lontano…..mi passa davanti…. non ci siamo mai visti prima …..ma i nostri sguardi si incrociano….. mi dice ”soi armena….questa è la nostra istoria!”….sono gli oppressori che raccontano…. e in genere gli oppressori si assolvono, dimenticano…. voltano pagina alla loro vita per poterla vivere ancora…. per sfuggire al PTSD…. che colpisce vittime sopravissute e gli oppressori….La donna… ancora là seduta…con lo sguardo fisso sui titoli di coda e poi sullo schermo vuoto, con altre immagini e ricordi personali e raccontati che fanno parte della coscienza di un popolo…. e che restano là impressi sulle sue rughe che divengono percorsi di lacrime…. Gli armeni attendono ancora….. quella donna attende ancora…. e diviene il simbolo di tuti coloro che attendono….questa è la nostra historia…io soi armena” la libertà è un fiore che appassisce…. se non viene nutrito dalle lacrime….

 

Copia e incolla…? Ma il web arriva prima.

 

Che bello quando si ispirano “inconsciamente” sul web….. in ogni caso un fatto assodato: il web arriva prima, e la tv, anche nazionale, segue a ruota…. Se, facendo una festa in piena notte….. svegliate chi dorme, nessuno, al momento……. vi chiede di smettere ma….. almeno invitateci a partecipare……

 

 

Apparenze….Ed intanto il mondo rotola

 

estrapolare frasi dal loro contesto diviene manipolazione…..”date a Dio quello che è di Dio, e a Cesare quello che è di Cesare”….. E’ impensabile come sottolineano in molti fra cui il ministro Mastella, che la chiesa non si pronunci, anche in modo vibrato, sull’etica e sulla morale….. su cosa dovrebbe pronunciarsi altresì….sulla pubblicità dei formaggini….? Fosse anche una battaglia perdente….la chiesa non deve fare audience e non deve badare agli indici di ascolto…ma deve dare voce ad un sentire e ad una perplessità spesso comune….. Quella della inversione dei valori e dei modelli…. la normalità non fa più notizia…..la morbosità, la curiosità, guardoni….. lo spiare dalle serrature ha preso il posto di un parlare franco e diretto…La frase sui DICO, anzi sui “Diritti dei conviventi” mettiamo un soggetto alle cose invece di parlare per sigle, che presuppongono presupponenza ed arroganza, dando per scontato che tutti capiscano… è più chiaro se parliamo dei diritti dei conviventi, richiede solo 1 secondo in più, ed 1 secondo in più non ti cambia la vita….ma fa capire quello di cui tu parli…..il cenno alla pedofilia e all’incesto è inserito in senso metaforico….. è un paradosso proiettato nel futuro….per rimarcare un concetto del presente…. è una asserzione verificabile (quella della legge sui diritti dei conviventi)…. unita ad una immaginifica che si proietta in un futuro che auspica non raggiungibile….Si discute di apparenze…. Ignoranze che ignorano modalità di comunicazione elementari….. Ed intanto il mondo rotola

Le categorie della guida