Questo sito contribuisce alla audience di

Le Apparenze e i percorsi della memoria

NE UCCIDE PIU' IL PTSD CHE LA GUERRA.....le persone che portano in se le conseguenze della guerra, dei propri gesti compiuti o subiti …. sono molte di più…. Vittime e carnefici allo stesso tempo o in tempi diversi……La guerra è un elemento destabilizzante dell’animo umano….. Se la guerra fosse così in sintonia colla psiche maschile…. perché così tante devastazioni a livello psichico……?..... volte il ritorno è peggio di una guerra..... Ma.... a volte è una guerra quotidiana il mal vivere.... ANTIDEPRESSIVI E RISCHIO SUICIDIO GIOVANILE....Giusto mettere nel foglietto illustrativo che gli antidepressivi possono essere causa di suicidio giovanile, tra i 18 e i 24 anni….. Ingiusto continuare a negarlo e dividersi in promotori-produttori del farmaco e avversari…. Il problema non è questo…. È una impostazione subdola in doppio legame…. Il vero messaggio della comunicazione dovrebbe essere il benessere del paziente…. Se per il benessere del paziente occorre il farmaco antidepressivo ben venga…. Ma visto che specie nei giovani, causa un miglioramento del tono dell’umore può indurre il suicidio….e al suo determinismo…..allora basterebbe associare una psicoterapia che diriga quelle energie verso la vita e non verso la morte…. .....PERCORSI DELLA MEMORIA DA PRIMO LEVI ALLA MASSERIA DELLE ALLODOLE....Due giorni fa l’anniversario di un grande scrittore… la scomparsa di Primo Levi…..Filo conduttore dei due eventi….il genocidio…. l’importanza della testimonianza della memoria affinché quel passato non si ripeta mai più....dalla shoa ebraica, alle persecuzioni dei diversi e del genocidio armeno...Gli armeni attendono ancora….. quella donna attende ancora…. e diviene il simbolo di tuti coloro che attendono....questa è la nostra historia…io soi armena” la libertà è un fiore che appassisce.... se non viene nutrito dalle lacrime.....COPIA E INCOLLA...MAIL WEB ARRIVA PRIMA....

Ne uccide piu il PTSD che la guerra….

le persone che portano in se le conseguenze della guerra, dei propri gesti compiuti o subiti …. sono molte di più…. Vittime e carnefici allo stesso tempo o in tempi diversi……La guerra è un elemento destabilizzante dell’animo umano….. Se la guerra fosse così in sintonia colla psiche maschile…. perché così tante devastazioni a livello psichico……?….. volte il ritorno è peggio di una guerra….. Ma…. a volte è una guerra quotidiana il mal vivere….

Antidepressivi e il rischio del suicidio giovanile

Il 13 dicembre scorso, un comitato consultivo della Food and Drug Administration (FDA), l’Agenzia statunitense di controllo sui farmaci, con sei voti contro due, ha raccomandato di disporre che sui foglietti degli antidepressivi sia inserito un black-box, sul rischio di suicidio che questi medicinali provocano nei giovani tra i 18 e i 24 anni. Un avvertimento, il livello massimo per medici e pazienti, che è stato rinnovato, come ricorda il New England Journal of Medicine, lo scorso 2 maggio. …..Giusto mettere nel foglietto illustrativo che gli antidepressivi possono essere causa di suicidio giovanile, tra i 18 e i 24 anni….. Ingiusto continuare a negarlo e dividersi in promotori-produttori del farmaco e avversari…. Il problema non è questo…. È una impostazione subdola in doppio legame…. Il vero messaggio della comunicazione dovrebbe essere il benessere del paziente…. Se per il benessere del paziente occorre il farmaco antidepressivo ben venga…. Ma visto che specie nei giovani, causa un miglioramento del tono dell’umore può indurre il suicidio….e al suo determinismo…..allora basterebbe associare una psicoterapia che diriga quelle energie verso la vita e non verso la morte….

Family day vince sul fammolo dai!!!!

famiglia è sedersi ad un tavolo e riconoscere i ruoli di sempre, un padre, una madre, un fratello, una sorella, una moglie, dei figli….perchè psicologicamente è nelle carenze di questa FAMIGLIA con la f maiuscola che nascono e si alimentano i vuoti …. Si desidera una società perfetta ma non vi sarà perfezione partendo dalla imperfezione….. FAMILY DAY vince sul fammolo daiiii….. sul fine a se stesso, sul senza scopo, sul senza futuro…. Il Natale, la natività esprime dei valori, valori che continuano e che la famiglia esprime ed incarna….. è il domani che vince sul tutto ora e sul tutto oggi….

L’Obesità è di destra?

se l’obesità è di destra anche la psiche lo è….. Mi dispiace per Segolene Royal….. L’emisfero destro è quello della poesia, del sogno, dell’inconscio, della psicoterapia…. il linguaggio delle emozioni…. Ma non preoccupatevi…. se ci fosse ancora Milton Erickson….. invertirebbe tutto e direbbe che tutto è solo una questione di punti di vista…. Sarkosy e Royal a braccetto…. perchè la verità e l’uomo sono al centro dei nostri occhi…..la bellezza non ha colore…..

Percorsi della Memoria Da Primo Levi alla Masseria delle Allodole

Due giorni fa l’anniversario di un grande scrittore… la scomparsa di Primo Levi…..Filo conduttore dei due eventi….il genocidio…. l’importanza della testimonianza della memoria affinché quel passato non si ripeta mai più….dalla shoa ebraica, alle persecuzioni dei diversi e del genocidio armeno… nella sala del cinema entra una donna….. sembra molto più anziana …. sono le rughe che le scavano il viso e le gambe gonfie che la caratterizzano….. la accompagnano due figli….non la toccano, ma la accarezzano da lontano…..mi passa davanti…. non ci siamo mai visti prima …..ma i nostri sguardi si incrociano….. mi dice ”soi armena….questa è la nostra istoria!”….sono gli oppressori che raccontano…. e in genere gli oppressori si assolvono, dimenticano…. voltano pagina alla loro vita per poterla vivere ancora…. per sfuggire al PTSD…. che colpisce vittime sopravissute e gli oppressori….La donna… ancora là seduta…con lo sguardo fisso sui titoli di coda e poi sullo schermo vuoto, con altre immagini e ricordi personali e raccontati che fanno parte della coscienza di un popolo…. e che restano là impressi sulle sue rughe che divengono percorsi di lacrime…. Gli armeni attendono ancora….. quella donna attende ancora…. e diviene il simbolo di tuti coloro che attendono….questa è la nostra historia…io soi armena” la libertà è un fiore che appassisce…. se non viene nutrito dalle lacrime….

Copia e incolla…? Ma il web arriva prima.

Che bello quando si ispirano “inconsciamente” sul web….. in ogni caso un fatto assodato: il web arriva prima, e la tv, anche nazionale, segue a ruota…. Se, facendo una festa in piena notte….. svegliate chi dorme, nessuno, al momento……. vi chiede di smettere ma….. almeno invitateci a partecipare……

Le categorie della guida