Questo sito contribuisce alla audience di

Apparenze e percorsi della memoria

PSICOTERAPIA DI UN PENDOLARE STRESSATO....Psicologicamente, rileviamo che enfatizzare un gioco come se fosse la bibbia crea dei falsi idoli e degli erronei convincimenti, che possono portare ad esagerazioni comportamentali.

Psicoterapia di un pendolare stressato

Psicologicamente, rileviamo che enfatizzare un gioco come se fosse la bibbia crea dei falsi idoli e degli erronei convincimenti, che possono portare ad esagerazioni comportamentali. Le frustrazioni sociali e individuali concorrono pendolari (ci sono anche quelli del sabato e domenicali) e delle famiglie che decidono, per disgrazia loro, di prendere un treno nel quale sono convogliate le tifoserie organizzate. Non so chi sia l’artefice di questa ideologia fantozziana di unire questi poveri cristi, certamente chi lo ha concepito non è mai salito su questi treni fantozziani. Io si..

Psicoterapia dei “meglio ultimi” piuttosto che primi

Non si capisce bene a cosa serva un auto, costa un patrimonio, bollo, assicurazione, posteggi gratuiti. un miraggio, benzina alle stelle, quando la rivendi non vale nulla, e quando la usi, limiti, controlimiti, superlimiti. Un tempo la gente si è costruita i recinti sottocasa ora si costruisce i SUV attorno a loro. Nel dilemma orwelliano e kafkiano del perché fanno e propagandano auto superveloci quando non puoi correre. Una specie di giostra dalla quale non possiamo più ritirarci, ma che gira più forte di noi…..Trovo idiota che vengano insegnate tecniche di rilassamento per farci superare lo stress, una situazione di m..resta di m….anche sorridendoci su. Lo stress bisogna rimuoverlo od affrontarlo nella sua causalità, in tale senso opera la psicoterapia.

Eutanasia di un anziano Addottatelo prima che succeda

Perché non si può essere felici quando ci si dimentica degli anziani, perché uccidendo moralmente, avvilendo un anziano, facendoli perdere dignità non distruggiamo solo la memoria, ma il bambino che è in noi. Uccidiamo quel po’ di saggezza che ci è rimasto, la fantasia, e le emozioni. Volano le anatre, volano altrove, in cerca di un contento, verso un sereno felice.. Fanno solo quack ma quel quack può dire tante cose. Non è la parola ti voglio bene che si dimostra, ma i gesti che non hanno bisogno di parole. Eutanasia di un anziano. Adottatelo prima che succeda.

Psicoterapia dei sani principi

i sani principi sono principi universali: sono i principi di sempre, quelli che fanno godere, che fanno piacere, che inumidiscono gli occhi e che fanno sognare cose belle…..Ci sono due modi di interagire. Uno negativo che mette in risalto le differenze, i motivi del lasciarsi, i motivi della guerra. Uno positivo che mette in risalto i punti di incontro, i motivi dello stare insieme, i motivi della pace….Il linguaggio dell’amore è universale….. Mettete dei fiori nei vostri cannoni… E fateli bagnare di rugiada….e di emozioni, da lì tutto principia e tutto finisce, e il cerchio della vita si chiude. Un rubino è un cuore incastonato nel metallo…Su Telesanterno TV dal lunedì al venerdì alle 13,00 Replica notturna alle 01,15 Dall’ Ottobre 2007 a Luglio 2008

Male non fare paura devi avere?

Malagiustizia “Se sei bello ti tirano le pietre, se sei brutto ti tirano le pietre. qualunque cosa fai, sempre pietre in faccia prenderai.”

Bravo Napolitano Presidente di tutti

Giornali grandi titoli e tv spazzatura, una ignoranza trasversale, che poi ha il coraggio di accusare i giovani di mancanza di valori. I valori sono come il seno materno, devono essere nutriti. Bravo Napolitano nel ricordarli….

Padri e figli

Padri e figli, figli proiezioni delle frustrazioni, delle non realizzazioni dei padri, i figli sono personalità autonome che, non sempre, il padre riesce a comprendere….Figli soffocati dalla personalità, dalla esuberanza dei propri padri?….Forse i figli cercando di inseguire sempre la grandezza dei padri si perdono in questa gara e si sottraggono, non potendo uscirne vivi, si accontentano di sopravvivere…Chi è un buon figlio? Forse chi onora, chi ubbidisce ad un genitore, chi rispetta la sua vecchiezza e lo ama e lo tiene accanto senza dimenticarlo. Chi accetta gli errori dei propri padri, senza giudicarli……Chi è un buon padre? Un esempio? Non sempre lo sono, sono uomini mediocri che si trovano in un ruolo più grande di loro. E le aspettative dei figli sono esagerate.

Segreti e bugie

I segreti non esistono, esistono solo delle verità nascoste, che, a volte, il nostro inconscio nasconde per il nostro bene….Ma non sempre è così….Ci sono bugie che fanno male e che coprono dei segreti che devono essere rivelati….Segreti mantenuti dalle bugie, ma è il silenzio, la bugia più grande….

Un giorno per ricordare Un giorno per essere ricordati

Un giorno per ricordare Un giorno per essere ricordati….Le memorie individuali di Perlasca che si fondono e si confondono con quelle di tanti…ricordarne uno per ricordarli tutti…. Coloro capaci di piccoli o grandi gesti, che non si sono nascosti sotto la sabbia, come struzzi….è questa la vera ricchezza della umanità….la speranza che alcuni uomini e donne sanno dare…in momenti di quotidiana grazia

Medici o Terroristi?

nel terrorismo vi sono verità assolute ultraterrene che prescindono dalla felicità, dalla sua ricerca e dalla libertà…..Il male non è solo identificabile in qualcosa e in qualcuno ma è anche intrinseco a chi lo commette quando usa mezzi che appartengono al male…..cosa può spingere un medico che normalmente sacrifica la sua vita per curare il male a diventare strumento di morte ?…..Una possibile motivazione….la convinzione che il male assoluto esiste…il tumore esiste….e deve essere estirpato dal malato per guarirlo….nell’occidente viene identificato quel male e il male…..un bubbone da estirpare…..

Ne uccide piu il PTSD che la guerra….

le persone che portano in se le conseguenze della guerra, dei propri gesti compiuti o subiti …. sono molte di più…. Vittime e carnefici allo stesso tempo o in tempi diversi……La guerra è un elemento destabilizzante dell’animo umano….. Se la guerra fosse così in sintonia colla psiche maschile…. perché così tante devastazioni a livello psichico……?….. volte il ritorno è peggio di una guerra….. Ma…. a volte è una guerra quotidiana il mal vivere….

Antidepressivi e il rischio del suicidio giovanile

Il 13 dicembre scorso, un comitato consultivo della Food and Drug Administration (FDA), l’Agenzia statunitense di controllo sui farmaci, con sei voti contro due, ha raccomandato di disporre che sui foglietti degli antidepressivi sia inserito un black-box, sul rischio di suicidio che questi medicinali provocano nei giovani tra i 18 e i 24 anni. Un avvertimento, il livello massimo per medici e pazienti, che è stato rinnovato, come ricorda il New England Journal of Medicine, lo scorso 2 maggio. …..Giusto mettere nel foglietto illustrativo che gli antidepressivi possono essere causa di suicidio giovanile, tra i 18 e i 24 anni….. Ingiusto continuare a negarlo e dividersi in promotori-produttori del farmaco e avversari…. Il problema non è questo…. È una impostazione subdola in doppio legame…. Il vero messaggio della comunicazione dovrebbe essere il benessere del paziente…. Se per il benessere del paziente occorre il farmaco antidepressivo ben venga…. Ma visto che specie nei giovani, causa un miglioramento del tono dell’umore può indurre il suicidio….e al suo determinismo…..allora basterebbe associare una psicoterapia che diriga quelle energie verso la vita e non verso la morte….

Percorsi della Memoria Da Primo Levi alla Masseria delle Allodole

Due giorni fa l’anniversario di un grande scrittore… la scomparsa di Primo Levi…..Filo conduttore dei due eventi….il genocidio…. l’importanza della testimonianza della memoria affinché quel passato non si ripeta mai più….dalla shoa ebraica, alle persecuzioni dei diversi e del genocidio armeno… nella sala del cinema entra una donna….. sembra molto più anziana …. sono le rughe che le scavano il viso e le gambe gonfie che la caratterizzano….. la accompagnano due figli….non la toccano, ma la accarezzano da lontano…..mi passa davanti…. non ci siamo mai visti prima …..ma i nostri sguardi si incrociano….. mi dice ”soi armena….questa è la nostra istoria!”….sono gli oppressori che raccontano…. e in genere gli oppressori si assolvono, dimenticano…. voltano pagina alla loro vita per poterla vivere ancora…. per sfuggire al PTSD…. che colpisce vittime sopravissute e gli oppressori….La donna… ancora là seduta…con lo sguardo fisso sui titoli di coda e poi sullo schermo vuoto, con altre immagini e ricordi personali e raccontati che fanno parte della coscienza di un popolo…. e che restano là impressi sulle sue rughe che divengono percorsi di lacrime…. Gli armeni attendono ancora….. quella donna attende ancora…. e diviene il simbolo di tuti coloro che attendono….questa è la nostra historia…io soi armena” la libertà è un fiore che appassisce…. se non viene nutrito dalle lacrime….

Psicoterapia della Rifondazione…..comunista?

Andate a chiedere ad un disoccupato giovane o quarant’enne senza speranza, cosa gliene frega in quale water fa la pipì Luxuria. Berlusconi….grande, anche per la mediocrità dei suoi avversari, che si aumentano e si assicurano le ricche pensioni da parlamentari, come tanti Berlusconini in miniatura, mentre il popolino, privato della dignità, non riesce neppure a sopravvivere colle pensioni minime….Gesù, diceva mia nonna materna, è stato il primo socialista, peccato che Gesù sia stato anche l’ultimo.

Psicoterapia del lager e della violenza: il caso Elisabeth Fritzl

Elisabeth Fritzl, la donna, abusata dal padre, resa madre di ben 7 figli, tenuta segregata per 24 anni dal padre nella cantina di casa in Austria…..un ratto da tenere sotto terra….assieme a 3 dei suoi 7 figli, che non hanno mai goduto di un raggio di sole….Una porta, controllata elettricamente, chiudeva il mondo fuori, come in lager…..violenza senza limiti, dall’omicidio al sequestro….il disegno è lo stesso e riguarda solo l’autore del quadro, perché il contenuto è considerato solo colore, anzi una materia grigia informe, senza anima…..Natascha Kampusch offre sostegno psicologico ed economico. Chi è morso dal mostro rifiuta di diventare vampiro…

Copia e incolla…? Ma il web arriva prima.

Che bello quando si ispirano “inconsciamente” sul web….. in ogni caso un fatto assodato: il web arriva prima, e la tv, anche nazionale, segue a ruota…. Se, facendo una festa in piena notte….. svegliate chi dorme, nessuno, al momento……. vi chiede di smettere ma….. almeno invitateci a partecipare……

Le categorie della guida