Questo sito contribuisce alla audience di

Eutanasia di un anziano. Adottatelo prima che succeda.

Perché non si può essere felici quando ci si dimentica degli anziani, perché uccidendo moralmente, avvilendo un anziano, facendoli perdere dignità non distruggiamo solo la memoria, ma il bambino che è in noi. Uccidiamo quel po’ di saggezza che ci è rimasto, la fantasia, e le emozioni. Volano le anatre, volano altrove, in cerca di un contento, verso un sereno felice….. Fanno solo quack ma quel quack può dire tante cose…. Non è la parola ti voglio bene che si dimostra, ma i gesti che non hanno bisogno di parole. Eutanasia di un anziano. Adottatelo prima che succeda.

Psicoterapia dei sani principi,

direbbe Milton Erickson….

parlando di suo padre….

Eutanasia di un anziano.

Adottatelo prima che succeda.

Può essere un problema, prevalentemente suo, quando lo decide autonomamente,

in ogni caso li si può dare una mano,

forse è solo un problema di solitudine,

o di una situazione recepita come tale.

Eutanasia di un anziano,

quando lo manipolano,

quando lo decidono gli altri,

quando l’impero della ingordigia e della indifferenza colpisce ancora,

allora in tal caso il problema riguarda noi tutti,

perché potremmo adottare quell’anziano,

ci faremo una bella figura se quell’anziano non possederà niente o quasi niente,

qualche sospetto, che passerà, quando possederà molto o moltissimo.

E’ viva la polemica sui clandestini,

ed è altrettanto vero che in quanto a cattiveria, in certi casi,

noi italiani possiamo insegnare al mondo.

Non lasciatevi imprigionare,

anche se vi diranno che è per il vostro bene.

Liberati gli anziani dalle gabbie,

difesi meno che un animale.

Adottate un anziano, non lasciate che si perda in un bicchiere di vino….

Adottate un anziano, non lasciate che perda la mente e che si confonda….

Meno farmaci e più presenze…..

Una anziana ha un mutuo ipotecario sulla casa di 80.000 euro,

la sua pensione è di 400 euro mensili,

le rate del mutuo 800 euro al mese,

c’è qualcosa che non quadra.

Non discuto le leggi, la banca avrà certamente tutti i suoi diritti, i parenti di lei anche loro,

ma vi un diritto più grande, che è quello etico, morale e religioso.

Dio vede e provvede, speriamo che sia così,

perché gli uomini guardano altrove,

il loro paradiso è terreno,

condito da droghe, miseria mentale, superficialità, egoismo e da profonda infelicità.

Perché non si può essere felici quando ci si dimentica degli anziani,

perché uccidendo moralmente, avvilendo un anziano, facendoli perdere dignità

non distruggiamo solo la memoria,

ma il bambino che è in noi.

Uccidiamo quel po’ di saggezza che ci è rimasto,

la fantasia,

e le emozioni.

Volano le anatre,

volano altrove,

in cerca di un contento,

verso un sereno felice…..

Fanno solo quack ma quel quack può dire tante cose….

Non è la parola ti voglio bene che si dimostra,

ma i gesti che non hanno bisogno di parole.

Eutanasia di un anziano.

Adottatelo prima che succeda.

ed allora la morte se ne va ronzando….

Copyright © 2004-2008 [Gilberto Gamberini]. Tutti i diritti riservati.

vuoi iscriverti alle newsletter della guida? clicca qui

riceverai direttamente gli articoli.

Non preoccuparti non sarai invaso….

ma, solamente, parteciperai di più….

Le categorie della guida