Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • La Metafora e il cammino della vita

    quando non sei nulla o ti senti tale....ricorda che esisti, come esistono le tue imprionte sulla neve...e da li ripartire....

  • Panni sporchi si lavano in casa?

    I panni si … Nel linguaggio metaforico ….. I problemi meglio lavarli fuori… Meglio lavarli in una lavanderia attrezzata come la psicoterapia....Panni sporchi lavati in casa, quando la mente vacilla, e distrugge o si distrugge.... panni sporchi si lavano fuori casa ed allora ritornano alla loro primitiva bellezza e le strade si ricolorano delle idee liberate dagli stracci.....Su Telesanterno TV dal lunedì al venerdì alle 13,00 Replica notturna alle 01,15 ed alle ore 03.00 Dall' Ottobre 2007 a Maggio 2008

  • Molti nemici ....molta solitudine

    È la frase di un guerriero….di un vikingo come Milton Erickson…..È una frase di solitudine comunque, come se traesse energia positiva dalla energia negativa altrui….. Mi batto contro qualcosa più grande di me che mi sovrasta ma che comunque non temo….connotazione positiva della frase….Ma non si può essere sempre guerrieri a volte si è fragili indifesi e stanchi….Metafora della forza e allo stesso tempo della nostra debolezza, siamo dentro il castello, potetti da alte mura, a difenderci da tutto e da tutti, ma dentro quel castello siamo prigionieri di noi stessi….nessuno può entrare ma nessuno di noi può uscire….Su Telesanterno in "Dolce e amaro"al Martedi, Mercoledì, Giovedì ore 13,15 al Venerdì ore 23,15.... in replica alla notte ore 01,15.....

  • La Metafora di Lippi: Vincerà chi ha più fame!

    "stasera ci sediamo di fronte ad una tavola imbandita: bisognerà vedere chi ha più fame"..... Tiriamola fuori tutta la nostra rabbia, la nostra fame di secoli, il nostro desiderio di sedersi alla tavola dei grandi....conservando la grinta che ci deriva dalla atavica fame....temono la pizza.... perchè la pizza è migliore di una cucina che non piace neppure a loro....noi italiani non piaciamo perchè vogliamo mangiare a quella tavola....ed è inutile fare finezze....abbuffiamoci di gol....mangiamo fino a stare male....digereremo domani.....Usiamo tutta la nostra rabbia..... La francia attende con ansia tutti i nostri gol..... "honni soit qui mal y pense"....Forza orsicini.... giocatela e vincetela la partita della vita.....LO HANNO FATTO.....BRAVI AZZURRI.....WORLD MADE IN ITALY....ITALIA CAMPIONE DEL MONDO....

  • La Balena Simbolo del nostro mai sopito desiderio di libertà

    La balena simboleggia il nostro mai sopito desiderio di libertà e di vita, proprio in quel suo incedere lento, in quel suo terrore, in quel suo sbuffare, in quel suo lottare e non necessariamente nel suo soccombere....

  • Metafore di viaggio

    "..ancora ancor più su planando sopra boschi di braccia tese un sorriso che non ha né più un volto, né più un'età. E respirando brezze che dilagano su terre senza limiti e confini ci allontaniamo e poi ci ritroviamo più vicini e più in alto e più in là se chiudi gli occhi un istante ora figli dell'immensità...."

  • Il più piccolo di voi sarà il più grande

    .... la psicoterapia ericksoniana è ricerca, cammino, zappa che smuove la terra, mano che semina nuove idee....e a seconda della fertilità e recettività di quella terra...nuove piante germoglieranno ...o vecchie piante già presenti troveranno la forza ed il coraggio di proclamare la loro esistenza…il più piccolo di voi sarà il più grande

  • La Psiche ….A muso duro con animo dolce

    Quando la canzone diventa stimolo di vita e psicoterapia. Psicoterapia perché ogni sguardo che si apre nel futuro lo è, sia pur con un piede nel passato per comprendere le ragioni del presente. Le masturbazioni cerebrali sono una idea ripetitiva ed ossessiva che corre su un binario morto, un binario che ha sempre una stazione di partenza, da qualche parte, ma non ha mai una stazione di arrivo. Il gusto delle cose, riappropriandoci di noi stessi, di quello che possediamo, considerando quello che abbiamo, valorizzandolo. E se ancora una volta, ci rendiamo conto, dopo aver dato un’ultima possibilità che non c’è più assolutamente nulla, allora si inizia una nuova ricerca….. E solo allora, solo alla fine della strada ….. potrò dire che i miei giorni li ho vissuti.

  • La Metafora dell’Acqua

    In quel mare puoi vedere quello che vuoi vedere, quello che ti fa piacere vedere, perché il dolce dondolio delle onde. Ti riporta alla mente quando eri ancora acqua nell’acqua, un corpuscolo di vita nel grembo materno. E quando quell’acqua ti ha lasciato hai desiderato uscire alla ricerca di un’altra vita e di una nuova luce...Sei nato….. Hai sognato....Hai continuato a sognare…. Hai affrontato mille dolori….E ne sei uscito…. Tu sei acqua.... sudore....lacrima....goccia....sapore….odore…colore…. e goccia dopo goccia nel tempo diventerai mare.... diventerai qualsiasi cosa vorrai diventare, al di la di quello che avevi dentro di te....perchè era tutto acqua.... era solo acqua...tutto scorre…via.... e quell'acqua può scorrere e trascinare lontano i tronchi dei tuoi pensieri e la bellezza ritorna e rivive in te, in qualsiasi tempo in qualsiasi giorno della tua vita, fino a divenire …. un canto.

  • Il gatto di Piazza del Grano

    Ci hanno giocato a palla in tre, a Piazza del Grano, in una cittadina del Basso Friuli. Un signore che passava di lì con la figlia avebbe poi raccontato: "pensavo fosse uno straccio". Invece era un gattino di tre mesi. E’ nel male che l’uomo recupera il suo essere uomo… E, finalmente, ricomincia a comportarsi come un uomo… Diceva Perlasca… ”ero là, cos’altro potevo fare, se non fare quello che ho fatto” Il bene è un qualcosa di sovrannaturale, attraverso il quale l’uomo si avvicina a Dio, e diviene anch’esso un po’ divino, come i semidei del mondo mitico dei Greci…. L’uomo ha una sola ala Ed, in certi momenti, si rimpossessa della sua ala mancante e ritorna angelo...il bene è uno stato dell’anima che riscopre il suo amore per la vita, e che accarezzando gli altri accarezza e nutre se stessa....e con se, far volare gli altri.... Non è sempre così, a volte il male è un virus più infido della influenza aviaria che si trasmette anche solo pensandolo...Crudeltà ed indifferenza verso gli animali è la stessa che poi si manifesta contro l'uomo diviso in categorie classi e religioni Anche il presidente dell'Iran ha detto che "Israele deve essere cancellato dalla carta geografica" Se l'uomo fosse piccolo come un gattino ci giocherebbero allo stesso modo in piazza del grano....

Le categorie della guida