Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Psicoterapia ericksoniana del sospetto Seconda Parte

    Il sospetto, crea inquietudine, ansia, angoscia........ Niente è più vero di quello che io credo vero e quello che io credo vero lo rendo talmente vero da realizzarlo.....Psicoterapia ericksoniana del sospetto e della calunnia Se sospettate, andate oltre, prendete una nuova strada e state a vedere chi la percorre con voi, non dilungatevi nel sospetto, non fatevi prendere dalle sue spire, andate oltre, sciogliete quelle catene. Cambiate il vostro destino.....

  • Estate La stagione degli amori

    Non esiste una stagione per l’amore, l’amore fa da se le sue stagioni.....E’ l’aspettativa di un qualcosa che sai di meritare, e i tuoi piedi scalpitano nell’aspettare. Comprendi che le cose si possono conquistare.

  • L'attesa

    Sono milioni le attese del mondo…...la speranza di giorni migliori o di mantenere i momenti belli per sempre....Non c’è una sala d’aspetto sufficiente a contenere tutte le attese del mondo.....mentre attendi, inganna il tempo, guardati intorno, percepisci e ascolta le mille voci del presente, affinché non ci sia attesa....Su Telesanterno TV dal lunedì al venerdì alle 13,00 Replica notturna alle 01,15 Dall' Ottobre 2007 a Maggio 2008

  • Nessun uomo è un isola.

    In realtà, nei momenti di solitudine o di depressione, a volte, si sente come un’isola.....Nessun uomo è un isola, ma una penisola. Come una penisola è sempre attaccato alla terra, al suo passato alle sue origini.....L’uomo è una penisola, proteso verso il mare, verso l’ignoto, quello che deve ancora accadere, quello che deve ancora scoprire.....Su Telesanterno TV ......

  • L'avventura della vita

    l’uomo nell’età di mezzo, in quell’età in cui le certezze paiono sfuggire......si ritrova perso in una selva oscura….È il suo personale inferno…. nel quale le sue paure prendono corpo….la psicoterapia dell’amore…Nausicaa nell’isola dei Feaci…. per rimuovere i traumi della guerra, delle lotte, delle delusioni e dei naufragi....E da quel già accaduto che ritorna l’accadere….

  • Estate

    Estate stagione del già accaduto, e del tutto….. che deve ancora accadere. E’ l’aspettativa di un qualcosa che sai di meritare, e i tuoi piedi scalpitano nell’aspettare. Ma è un qualcosa che non puoi rubare..... E mentre i tuoi piedi calpestano il passato, la tua testa già vive del suo futuro.

  • ManipolazioniBuone, manipolazioni cattive...DipendeAnche daTe

    MANIPOLAZIONI CATTIVE Se è un essere umano, con tutti i suoi limiti, ambizioni e prevaricazioni, che possiede, pretende di darti risposte esaustive, salvifiche, risposte a tutto quello che tu chiedi, e che ti dice che deve distruggere tutto quello che sei perché a lui sarà l'architetto della tua nuova vita Se hai bisogno di un capo carismatico da ossequiare e da riverire, che decida per te e che ti fornisca le risposte a tutto...Quando un essere umano, come te, ma, che tu stesso hai posto al di sopra di te; quando quell'essere umano di dirà che solo lui è il bene e che tutto il resto è male, e che tu stesso sei il male, giudicandoti come un Dio, e ti fornirà la salvazione attraverso di lui...Quando ti affiderai completamente a qualcuno, anima e corpo, per non più pensare, per non più soffrire...quando quel qualcuno per magia e per sempre risolverà completamente tutti i tuoi problemi, presenti, passati e i futuri...MANIPOLAZIONI BUONE.. Uno sviluppo che si proietta nel tempo, un benessere che continua al di là di un impalpabile e fugace momento...per far emergere quello che sei dentro. Ti aiuto ad aprire quella porta, la TUA porta, quella tua personale porta che da solo non riesci ad aprire...un modo di porsi dato come possibilità....un input, che poi sarai tu a elaborare, in base al tuo personale modo di essere. Sarai tu a scegliere...Quando non si comprende, quando non si sa, quando non siamo sicuri di qualche cosa, è preferibile chiedere, chiedere all'altro, ed in base alle sue risposte, modulare quello che stiamo facendo...chi ti fornisce degli input, degli spunti di riflessione, che ti fa sorgere dei piccoli dubbi sul esito di un tuo percorso che è sempre stato in salita e nel quale alla fine ti sei sempre ritrovato solo, chi ti fornisce direzioni non univoche, ma che si allargano a raggiera in ogni direzione, che tu puoi percorrere, fino a trovare la tua, nella quale ti rispecchi....e l’osservare il mondo con occhi nuovi, ed allo stesso tempo antichi, come l’entità di un tempo in cui eri, come quando osservavi le cose con occhi da bambino...non esiste una risposta a tutto e per tutte le stagioni della nostra vita....quella risposta dovremmo trovarla dentro di noi, sciogliendo man mano i dubbi, sciogliendo, strada facendo, tutti i nodi.... Una strada, che solo noi possiamo percorrere, in cui a volte siamo in compagnia ed altre volte soli. Manipolazioni buone e manipolazioni cattive…. dipende anche da te, non mitizzare nessun uomo, che non è meglio o peggio di te, ma solo un uomo. Ascoltane la parola, l’emozione, il sentimento, assimilala in te, nelle tue viscere e poi sperimenta le diverse strade della tua vita, accettando le diverse stagioni della Mente e del tuo Cuore...Alla ricerca della Primavera della tua vita ...in cui ti apri come fiore che sboccia...E quel momento, può accadere, se vuoi che accada, in ogni istante della tua vita.

  • Continua a sognare il tuo Sogno.

    Quando la sensibilità prevale, quando l’emozione batte come un cuore impazzito, a tamburo, quando la parola e l’anelito che la ha animato resta inespressa ed affolla la tua mente, fino ad occupare i tuoi spazi vitali, quando la parola altrui e l’indifferenza ti ferisce e ti sommerge fino a farti annegare in un mare che non comprendi.

  • Un Anno di....

    “E chi lo dice che devi portare a compimento qualcosa? Niente è mai realmente portato a compimento sino a quando siamo vivi.” Milton H. Erickson

Le categorie della guida