Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Droga, Bullismo Le violenze contro.....

    ALCOO E DROGA UNA ANORMALE NORMALITA'......LA DROGA NON E' UN DOVERE NE' UN DIRITTO MA UN LIMITE DA SUPERARE.....polvere bianca che si confonde con la polvere delle strade….. sei dappertutto e da nessuna parte…. non sei arrivato…. sei solo perso…..confuso…. inutile e pericoloso, per te stesso e per gli altri…… Non voli hai avuto solo l’illusione di farlo…. e poi neppure questo, perché, col tempo, ne perdi pure la fantasia…… MODELLO ONNIPOTENTE MODELLO BULLISMO ...devi essere il primo…. solo questo conta….Apparire…. attori tutti…. nei blog scrittori tutti….. ma nessuno legge…se non la punteggiatura….. attori tutti….

  • Il bullismo si può prevenire

    deriva dalla parola inglese bullying e identifica un’oppressione, psicologica o fisica, ripetuta e continuata nel tempo, perpetuata da una persona più potente, o da un gruppo di persone nei confronti di un soggetto percepito come più debole.

  • Modello violenza Modello bullismo Colpa dei genitori?

    Perché il bullismo? Perché la violenza continua sul più debole, in quella determinata circostanza ed occasione, uomo, handicappato o donna che sia. Ancora per un po’ sarà la donna la vittima preferenziale….. finchè sarà l'immagine più sfruttata come oggetto del modello “uomo”…..Alla fine arrivano…..questi fulmini a ciel sereno…. increduli….ci arrampichiamo sugli specchi per capire….. non sono solo giovani del disagio….. non sono neppure extracomunitari…. sono i giovani della porta accanto…. i nostri figli…......si educa all’incontrario….. se ti dicono di no, insisti e fallo diventare un si….. ti educano alla onnipotenza…. anche psicoterapica…..Ti danno e basta e poi ti abbandonano….. in una società senza credo e senza valori…. fatta di croci morte e non di messia predicanti….Col cellulare puoi tutto…..puoi anche filmare…. ma perché dovresti fermarti ai visi visto che c’è anche il resto?….Tu lo fai per gioco….e nel gioco è lecito tutto…… Cosa c’è di male con una donna?….. Te la propongono di continuo…. nuda su calendari….Ti hanno già insegnato tutto…. tu hai la sola colpa di farlo…..Riprendi tutto…. nel bene e nel male…. come un orientale ossessivo….. perché quel riprendere…. in una società televisiva come la nostra….. lo potresti rivendere a quel canale o a quell’altro…. devi essere il primo…. solo questo conta….Apparire…. attori tutti…. nei blog scrittori tutti….. ma nessuno legge…se non la punteggiatura….. attori tutti….ma non si sa cosa recitare….. si ammicca…. ci si vende e non ci si ricorda più cosa abbiamo venduto…… E quanto te ne ricordi…. ti prende un cerchio alla testa che affoghi nell’alcool o nella nebbia di uno spinello…… E se non basta l’esctasy…. o di più ancora…. Una centrifugata al cervello….. e poi tutto riprende……. da dove nulla è mai iniziato.....

  • Mobbing psicologico attraverso gli sms

    SMS offensivi o calunniatori, che alimentano la sfiducia in se stessi, e che mettono alla gogna difetti veri o immaginari, se protratti nel tempo, possono essere causa di mobbing psicologico.....Il cellulare è un mezzo di comunicazione importante.....deve essere controllato il suo uso nei minori....per impedire mobbing, anche preterintenzionali....manipolazioni e pedofilia.....

  • Bullismo per una griffe

    Forse ultimo episodio di altre angherie di altre piccole violenze, forse vittime loro stessi di altre violenze o disagi familiari, per affermare una propria appartenenza ed una propria identità.....soffocando quella di altri....come il modello del mondo degli adulti...

  • Bullismo

    Il modo migliore per evitare i bulli è unirsi in gruppo. E allora scapperanno

  • Il Branco e la Violenza

    Il bullismo non dovrebbe essere sottovalutato, perchè ha in se i germi di una progressiva e futura violenza....In questi giorni storie di altre violenze...stesse squallide conclusioni… la morte psichica della donna… o un qualcosa che va vicino alla idea della morte… E’ morte, a volte, anche se il corpo sopravvive, è morte dentro quando la dignità è uccisa e il tuo corpo è usato come spazzatura. Ti prendono, ti usano….ridono del tuo dolore… E nuova energia negativa si alimenta da tale gesto, fino a condensarsi in nuvola nel cielo grigio, una nuvola di pioggia acida che penetra oltre la pelle, una nuvola di fuoco che seppellisce il futuro, coi suoi lapilli....E la violenza che s’impossessa di te, ma è l’umanità che ti redime, anche in condizioni di guerra. Ma il fronte non è più a migliaia di chilometri… …ma è sotto casa…..E’ un clima di guerra quando non ti fidi più di nessuno, quando guardi con sospetto anche chi cerca di aiutarti....In una confusione di ruoli e di sospetti paradossale, non si è fidata di chi poteva fidarsi....

  • Baby-bulle a scuola ma i modelli vengono dai grandi

    Usano il corpo per farsi strada? Ma non è questo ciò che ripetiamo loro con caparbietà fino all'ossessione attraverso i media? Ciò che vedono in ogni salotto televisivo, in ogni talk show di successo, dove non è necessario che una donna abbia idee da sostenere. Le ragazze che sfondano stanno lì, sedute a far da contorno, bambolotte e belle statuine quando tacciono, a dare il peggio di sé quando parlano. Il guaio è che pochi riflettori si accendono sulle tante brave ragazze che qualche volta vanno lontano. …

  • Bullismo Non fa copiare compito: 11enne picchiata

    Si ridimensioneranno e si giustificheranno, forse, fatti gravi come questo...e se ne enfatizzano altri come quello della scuola di Udine...In un mondo ribaltato...

  • La nostra polveriera I giovani apatici, senza sogno

    trasformazione del fenomeno adolescenziale, da fattore trasgressivo e bullista....a guerriglia devastatrice e inconsulta....Anche l'adolescente nostrano senza sogno, senza avventure forti e rischiose, senza tempi per l'assunzione di responsabilità, ha trovato come coprire i larghissimi spazi che intercorrono tra l'adolescenza precoce e la giovinezza lontana. Ha trovato pane per i suoi denti, protagonismo per la sua età, miscela esplosiva per i suoi bisogni trasgressivi. Proprio in queste miscele si insinuano anche alcol, droga, violenza, vendetta trasversale e verticale...contromosse....aprire con le scuole un dialogo forte inserendo in modo sistematico personalità ed esperienze capaci di affascinare e di in teressare i giovani. La scuola è il luogo più adatto per il lavoro costruttivo, paziente, preventivo

Le categorie della guida