Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Psicoterapia per ridurre costi della sanità usando meno farmaci

    La psicoterapia e l'ipnosi ericksoniana possono essere usate non solo per stimolare l'attività fisica nel paziente in sovrappeso, obeso o diabetico, ma anche proponendo dei modelli comportamentali alternativi che tengano presente l'idea di un benessere proiettato nel tempo, che va al di là del benessere di un momento, come nel modello specchio dei desideri. In realtà si può andare ancora oltre perchè quel modello potrebbe non funzionare per tutti, è necessario fare leva sulle motivazioni personali di quella singola persona.... tra le tante strade che possono essere proposte vi è quella dell'immaginario positivo che parte da una visualizzazione interiore di noi stessi gli accumuli di grasso si possono attaccare, come se fossero una presenza estranea, le cellule del nostro sangue possono sciogliergli e noi possiamo dirigerli in quella direzione il grasso una montagna da scalare e poi da conquistare...Sul dolore...sperimentazioni sono state fatte anche a livello anestesiologico...in modo da ridurre la dose di anestetico e rendere il risveglio più dolce e armonioso...

  • L'Arte come psicoterapia della armonia

    Terapia di gruppo per manifestare, per amplificare le proprie emozioni e per farle vibrare all'unisono con gli altri. L'arte come metafora, per dire le cose in modo diverso, urlandole o sottacendole, illuminandole o mettendole in ombra, ma comunque ampliando il loro impatto emozionale. L'Arte come contatto col nostro Profondo: l'Inconscio...l’arte come gusto del bello e della Armonia, per una armonia più interiore, l’arte come proiezione futura ....L'arte terapia come laboratorio di invenzione e di confronto, di follia ....come immaginario simbolico....nella diversità...L’arte come laboratorio di una dimensione diversa dello spazio e del tempo, che divengono punti di vista diversi di rappresentazione ...L’arte come sogno...come teatro della vita ...sceneggiatura che muta e che acquista i colori impervi delle stagioni, del loro trasmutare e del divenire....Nell’arte ciò che conta è la relazione, e non solo il punto di partenza delle cose perché il significato lo si trova durante il percorso nelle comunicazioni e nelle interrelazioni che nasceranno.

  • Influenza, dal segreto del vino nuova arma per combatterla

    Dal segreto del vino rosso una nuova speranza per difenderci dall'influenza... Il vino, ovvero la sostanza contenuta in esso, il resveratrolo, si comporta come quando la parola diviene magia e diviene modulazione e stimolo del sistema immunitario....Il vino scioglie la parola e la rende fluida, la colora.....

  • Fumo: ecco come uccide

    Dopo il danno iniziale, hanno pero' scoperto gli studiosi, le cellule provano a 'disintossicarsi'. E nel tentativo di reagire, cominciano a produrre sostanze che portano a uno stato di generale infiammazione. Vanno inoltre incontro a un riarrangiamento genetico, che 'addormenta' alcuni geni e ne 'risveglia altri. Risultato: si riduce la produzione di una trentina di proteine e se ne sintetizzano due nuove. ''Questa reazione e' un 'campanello di allarme' - ha proseguito Bernhard - un messaggio diretto ad allertare il sistema immunitario affinche' accorra in aiuto''...Il messaggio che il sistema immunitario elabora potrebbe essere usato in psicoterapia ed in ipnosi, aiutandolo dal di dentro e dal di fuori, con un intervento che usa la parola, parola che diviene stimolo ed anticorpo. come l'immaginario come psicoterapia

  • I tuoi cuscinetti di grasso cominciano a sciogliersi...

    ... come neve al sole…

  • Terapia-Autoterapia: un film immaginifico, ma non immaginario.

    Partiamo dal reale per arrivare all’immaginifico. E’ un processo di apprendimento e di conoscenza che allarga le nostre potenzialità inespresse. E’ una tela bianca che possiamo riempire di colori, di suoni e di impressioni.... E’ una cosa che tutti sappiamo fare, solo che spesso non ci rendiamo conto di poter fare. E’ un qualcosa di immaginifico, ma non di immaginario.

  • M.H.Erickson: La Psicoterapia Ericksoniana

    Terapia comportamentale....cognitiva...Per il suo lavoro sulle associazioni mentali, i simboli inconsci e per l’attenzione all’economia psichica, si situa nella corrente psicanalitica. Infine per il suo interesse volto più alla crescita della persona che alle sue deficienze, può essere considerata una terapia umanistica...La maggior parte dei procedimenti spiegati da Jhon Bandler e Richard Grinder, nel loro volume, sono il frutto di una osservazione sistematica e attenta del lavoro di Milton H.Erickson...ciò che ha lasciato dietro di sé non è un corpus teorico definito, quanto piuttosto un modo di vedere, una prospettiva radicalmente nuova, uno stile terapeutico creativo e in apparenza miracoloso. L'eredità di erickson e dunque aperta tutti, e tutti coloro che furono suoi amici, colleghi e discepoli ne sono stati in qualche modo arricchiti.......la figura carismatica e taumaturgica di erickson emerge a tutto tondo, insieme alla sua umanità, il suo senso dell'umorismo e la sua stupefacente capacità intuitiva...Quali erano i concetti cari a Erickson e su cui si basa la Psicoterapia Ericksoniana?..Abbiate fiducia nell'inconscio...Le Risorse sono dentro di voi...Le suggestioni i “suggerimenti” di M.H.Erickson...superare i vostri limiti abituali...Dalla esperienza immaginata durante la terapia a quella realizzata...“ogni problema ha in se un passato, un presente e un futuro”...Assumete la direzione della propria vita...L'occhio innocente pensare come bambini Osservare, notare le differenze quanti modi diversi ci sono per fare le cose...Pensiero divergente...Insegnamento del valore e dei valori della vita..Prendi le redini della tua vita...Comprensione ed esperienza condivisa...Non negare mai quello che qualcuno sente...Con i pazienti psicotici rivoltarsi come loro...Per portarti nel mio mondo devo prima entrare nel tuo...Frammentate un problema...Concentratevi sul piacere definitivo...Teorie complicate e mille perché vi allontanano dalla soluzione...La semplicità è una conquista come la spontaneità...Seguire te stesso...Lo stato mentale del Cambiamento... Fai deragliare i pensieri...Comunica con tutto te stesso...accetta i tempi delle cose...

Le categorie della guida