Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • La sessualità di Silvio Berlusconi

    Chi si nascondono sono le false acque chete, quelle che ti toccano quando sei solo o sei sola, quelli che ti drogano per abusare di te, quelli che ti stuprano in gruppo perchè il branco da loro la forza che singolarmente reprimono, i pedofili che ricercano i bambini li violentano e li uccidono moralmente e fisicamente.

  • Vizi privati e pubbliche virtù

    C'erano una volta tanti altri di cui non si sapeva niente.....

  • I valori da uccidere, da seviziare, da stuprare e da ignorare

    da relegare nella angoscia di un sogno ma non nella realtà....Hina..... colpevole di condividere con entusiasmo il mondo di cui si sentiva parte.... Elena a Brescia, colpevole di essersi attardata in chiesa per accendere una candela di troppo.... Oggi la coppia di scooteristi a Bologna..... colpevoli di percorrere la loro strada senza la frenesia di arrivare ad ogni costo ..... non soccorsi, nella ennesima fuga dopo un incidente..... Non sempre è solo morte..... a volte è solo una parte di te che muore.... come nella violenza..... lacerata dentro....prima che sul corpo..... l'ennesimo stupro, ieri mattina a Milano..... tra l'indifferenza di chi c'era e di chi non c'era.....Vittime innocenti di motivi del nulla...colpevoli di fare cose normali e di farle normalmente....Trasgressione sono i troppi si..... ma anche i troppi no..... estremismi antitetici che si toccano e si comprendono con l'unico linguaggio che hanno in comune.... quello della morte.....e del "spacca la vita"...... dell'altro divenuto straniero.... nella sua terra....

  • I figli di nessuno

    ogni anno ben 50 milioni di bambini non vengono registrati all’anagrafe, quindi «non esistono». Con pesanti conseguenze per la loro vita

  • Pediatri:in gb temono danni a carriera se denunciano abusi bimbi

    ''Il timore di correre rischi per la propria carriera può spingere i pediatri a 'tacere' eventuali segni di abuso notati sui loro piccoli pazienti...." Non è quello che i bimbi vorrebbero vedere, quello che vedono nel mondo degli adulti. Si aspetterebbero protezione e scoprono l'abbandono. Si aspetterebbero una carezza, un gesto gentile, e scoprono che quella carezza, a volte, maschera un loro uso, come se fossero oggetti. Bambini, bambole di pezza del mondo degli adulti. Così, i bambini nel mondo degli adulti, che anche in pace, è sempre in guerra con loro.

  • Le radici della depressione si trovano nell'infanzia?

    nel 30% dei casi abbiamo riscontrato una storia di abuso sessuale e fisico nel periodo dello sviluppo. Questo non significa che un grave problema da bambini determini sempre in futuro una forma di depressione, poiché se c'è una famiglia solida alle spalle, si possono anche superare simili traumi....La vergogna di essere considerati 'pazzi' dagli altri e ammettere di avere un problema psichiatrico è difficile da superare -sottolinea Siracusano - e così da un lato si ritarda il momento della diagnosi …". Ed è proprio il ritardo nella diagnosi e la mancanza di aderenza alle terapie da parte del paziente a portare, secondo gli esperti, a quei casi di 'raptus' così frequenti sulle recenti pagine di cronaca nera.

  • Un bambino kamikaze?

    Una idea perde la sua legittimità ed idealità quando uccide un bambino e lo fa uccidere come fa un adulto. L'innocenza è il bene più prezioso che possiede l'umanità...

  • La trappola dei pedofili «Ti carico il cellulare»: 300 adescate

    «Se mandi una tua foto e il numero di un’amica ricevi 40 euro sul telefonino»: con questi sms la rete di maniaci contattava ragazzine in tutta Italia........due arresti a Napoli e a Firenze.

  • Pedofilia OrchiGrigi e PiccoleGocceScarlattedi ProgressivoDolore

    Sentiii parlare di amore libero, ma qui di amore ne vidi poco, e di libertà ancora meno, perché non si è mai liberi quando ci si vende per danaro per fuggire alla miseria...quando l’anormalità a caro prezzo diviene normalità a buon mercato si perde il senso della misura. Si esce dalla realtà e si entra nel paese dei balocchi, e se ne esce asini con la coda come Lucignolo. Un grande videogame in cui tutto è possibile. Un sorridente videogame che ti sorride sempre, anche quando invece di baciarti, vorrebbe forse pugnalarti alla schiena...Sono piccole ferite che si rimarginano fuori ma che restano aperte dentro, perché come in una catena di montaggio, altri dopo di te le riempiranno. Sputi di disprezzo per la vita umana, manipolatori della innocenza, col sorriso sulle labbra di chi confonde il bene col pene....Ma essere orchi da una ebbrezza in più, il potere dell’ultimo della fila che in Italia non aveva nessuno dietro di lui o troppo pochi, e qui invece ne ha tanti…e tutti più piccoli di lui….. Orchi….cose grigie…che riducono bambini colorati a piccole gocce scarlatte di progressivo dolore....

  • Pedofilia…….Il Bene è da riconquistare

    che cos'è il consenso di un pulcino alla seduzione di una volpe?....Un famoso scrittore straniero, anni fa, affermava in una intervista ad un quotidiano nazionale che la pedofilia non esisteva ma era un modo con cui certi adulti identificavano un processo naturale, rendendolo abbietto e colpevole. Era il senso di colpa che facevano nascere nel bambino e nel ragazzo, gli adulti giudicanti che costituiva il problema, che altrimenti non sarebbe sorto.....Esiste una lobby della pedofilia?…… Non so se esiste…o se è semplicemente un non voler vedere….forse perché quando un qualche cosa accade agli altri, ha in se un qualcosa di sempre ammissibile e giustificabile, salvo poi diventare iene assetate di sangue quando la stessa cosa li coinvolge direttamente nei propri affetti. Qualcuno dice che è un gioco, che è un gioco guardare un bambino nudo in internet, o collezionarne o scambiarne le foto con altri. Ma, in genere, si colleziona quello che piace. Se queste stesse persone sono padri o madri di bambini e ragazzi della stessa o di età simili, come fanno a restare indifferenti alla nudità dei loro figli se si sono eccitati per quella di altri?

Le categorie della guida