Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Per un orso chiamato Bruno Italia batte Germania 1-0

    pretendere che un orso sia come l’uomo esattamente vuole….negando la sua natura animale mi sembra una idea balzana…. ..La Germania ha ucciso l’unico esemplare che per ignoranza sua ha scelto il luogo e la nazione sbagliata…. L'Unione Europea, probabilmente, sanzionerà la Germania per tale atto... Per tale sensibilità, rispetto ed amore animale….. Italia batte Germania 1-0 nei mondiali altrettanto importanti di quelli del calcio…. In ogni caso.... Azzurri....non fatevi intimidire... Forza Azzurri.... la zampata di Bruno sia con voi.....

  • Psicoterapia e psicologia della evoluzione umana ed animale

    Psicoterapia e psicologia della evoluzione umana ed animale....La brevità del ciclo di vita del cane rispetto a quello dell’uomo rappresenta nella vita di quest'ultimo tutte le fasi dell’esistenza, dalla nascita alla morte....Imparerà ad accettare la ricchezza emozionale della gioia quanto quella formativa del dolore, inevitabilmente legato all'essenza della vita stessa, quando è vissuta pienamente”.....comprendere le diversita` gli permettera` di comprendere gli altri uomini....Imparera` ad abbaiare alla luna e non necessariamente agli altri esseri umani....la liberta` non muore tra applausi scroscianti, ma nei silenzi.....il miglior amico dell`uomo e` l`animale...ma non lo e` perche` l`animale sia migliore dell`uomo....l`uomo puo` esserlo altrettanto e forse di piu`....purche` si liberi dai suoi manipolatori... "fatti non foste a viver come bruti ...ma a seguir virtute e conoscenza" in ogni caso “Non so perché ti voglio bene, ma te ne voglio tanto”. oltre la maschera del tuo inespresso amore....

  • Il livello stress dei bambini

    Tensioni provocate, ad esempio, da relazioni 'difficili' con genitori o gli insegnanti a scuola....Per capire come sta un bambino....per comprendere se un bambino è stressato basta osservarlo.....la soluzione potrà essere solo umana, nella sua accezzione più vera ed allo stesso tempo più semplice.... una carezza.... una presenza... quasi mai un farmaco.....

  • Psicoterapia animale e umana

    Interagire con un animale per poi iniziare ad interagire con le persone. Uscire dall'isolamento psicologico che la depresssione comporta. Una volta aperto lo scrigno della mente, dovrete comunque fare di più, dovrete lasciare che oltre all'affetto e la presenza, anche la parola entri in voi per sciogliere i residui nodi attraverso una psicoterapia.

  • Konrad Lorenz: l'Anello di Re Salomone

    grande osservatore delle cose e degli animali, studiò il comportamento degli esseri animali scoprendo le loro peculiarità e le loro straordinarie analogie col mondo degli uomini, fino ad arrivare ad una comparazione...A lui si deve la valutazione del concetto di sofferenza, e di partecipazione emotiva animale, e quello della coscienza animale. Studiando le anatre, Konrad Lorenz formulò la teoria dell "imprinting", ossia quel processo attraverso il quale, quando un piccolo riceve le cure e l'affetto di una madre diversa da quella biologica, riconoscerà quest'ultima come la madre vera, anche quando appartenga ad una specie diversa...Nel 1952 pubblica il libro "l'Anello di Re Salomone"....l’oca Martina, riprendendo il concetto dell’imprinting, si senta figlia di Lorenz e, che, come tale si comporti, seguendolo come un’ombra e soffrendo fino quasi a morire della sua lontananza. Martina è stata “covata” da Lorenz negli ultimi due giorni prima della sua nascita e Lorenz è il primo essere che scruta, appena venuta al mondo, che saluta col suo pigolio interrogativo, che chiede sicurezza e protezione “vivivivivivi?” che Lorenz traduce in “io sono qui e tu dove sei?” a cui Lorenz imparò a rispondere con lo stesso verso rassicurante delle mamme oche, che, in tonalità di suono fa così “gangangangang” ma, a volte non bastava, perché a Martina desiderava di più, il contatto col suo corpo e la sua vicinanza fisica, proprio come farebbe un cucciolo di uomo. Proprio per queste sue esperienze dirette Lorenz si convince sempre più delle enormi analogie fra il comportamento umano ed il comportamento animale. Nel 1973 Lorenz, assieme ad altri collaboratori, ottenne il premio Nobel per la sua ricerca sul comportamento animale. Dice Bateson nel suo libro “Mente e Natura” Seguire una lezione del professor Konrad Lorenz significa scoprire che cosa facevano i cavernicoli dell'Aurignaciano quando dipingevano sulle pareti e sulle volte delle caverne renne e mammut vivi e attivi. Gli atteggiamenti e i movimenti espressivi di Lorenz, la sua cinesica, cambiano di momento in momento secondo la natura dell'animale di cui parla. Ora è un'oca, pochi minuti dopo un pesce ciclide, e così via….. …..L'empatia di Lorenz per gli animali gli conferisce un vantaggio quasi sleale sugli altri zoologi. Egli è in grado di leggere molte cose, e certo lo fa, in un confronto (conscio o inconscio) tra ciò che vede fare all'animale e ciò che si prova a fare la stessa cosa. (Molti psichiatri usano lo stesso trucco per scoprire i pensieri e i sentimenti dei loro pazienti).

Le categorie della guida